Sono passati pochi giorni dalla fatidica scelta di Nicolò Brigante a Uomini e donne [VIDEO] ma a quanto pare Marta, la corteggiatrice rifiutata dal tronista non ha ancora digerito del tutto il duro colpo. Del resto anche durante la registrazione della scelta, nel momento in cui Nicolò le comunicò che non sarebbe stata lei la fortunata, Marta rimase senza parole, credendo che si trattasse di uno scherzo. Insomma la corteggiatrice che studia medicina era convinta di riuscire ad avere la meglio su Virginia, ma così non è stato.

Marta umilia Nicolò dopo la scelta a Uomini e donne

Ebbene ieri pomeriggio c'è stata una nuova registrazione di Uomini e donne trono classico, dove abbiamo visto che Nicolò e Virginia hanno preso parte alla trasmissione per raccontare la loro prima settimana d'amore.

I due hanno smentito le voci che circolano in queste ore sui social, affermando che tra di loro procede tutto nel migliore dei modi anche se in questi primi giorni non sono stati sempre insieme per questioni lavorative che li hanno costretti a stare in città diverse in giro per l'Italia.

Durante l'ospitata a Uomini e donne, inoltre, pare che Nicolò abbia parlato anche di Marta e in particolar modo abbia spiegato il motivo per il quale ha voluto far ascoltare alla ragazza la canzone di suo padre durante il soggiorno all'interno della villa.

Un gesto che è stato molto criticato da Marta, la quale in quel momento si è sentita maggiormente presa in giro dal tronista e ha detto che non avrebbe dovuto farle una cosa del genere, sapendo quanto lei fosse legata a questo brano. Nicolò durante la registrazione di ieri ha fornito una spiegazioni al fatto, ma anche questa volta ha scatenato l'ira della bella Marta.

Il duro attacco di Marta contro Nicolò

Le ultime di gossip, infatti, rivelano che Marta sui social è apparsa furiosa e ha postato delle stories [VIDEO]con dei messaggi in cui praticamente umilia Nicolò per la sua decisione di parlare pubblicamente in tv del significato che si cela dietro quel brano molto significativo per lei.

'Io penso che a volte bisognerebbe avere la decenza e il tatto di stare zitti, invece di parlare di persone che non sono presenti solo per ripulirsi la coscienza pubblicamente', ha scritto Marta su Instagram.

Successivamente la ragazza ha proseguito il suo attacco contro Nicolò scrivendo che le spiegazioni dovevano esserle date in privato e non pubblicamente in televisione solo pe ripulirsi l'immagine dopo la figuraccia fatta davanti a tutti.