Al Grande Fratello 2018 potrebbe essere in atto un vero e proprio complotto [VIDEO] contro la padrona di casa Barbara D'Urso? E' questa l'ultima accusa che è stata mossa in queste ore da Striscia la notizia, dopo che nel corso delle ultime ore abbiamo visto che moltissimi sponsor di questa quindicesima edizione hanno scelto di lasciare la trasmissione di Canale 5.

Gli sponsor fuggono dal Grande Fratello 2018: via anche Caffè Borbone

In un primo momento abbiamo visto che Bella oggi ha scelto di abbandonare la trasmissione, dopo aver visto gli atteggiamenti violenti di alcuni concorrenti, in primis quello di Baye Dame che come ben saprete venne squalificato dal gioco.

Successivamente poi è stata la volta di Acqua Santa Croce ma anche di Nintendo e 'F**k fino ad arrivare alla notizia di oggi che riguarda Caffè Borbone.

La celebre azienda che produce macchine da caffè e cialde ha deciso di interrompere il contratto di collaborazione con il Grande Fratello 15 di Barbara D'Urso, dissociandosi dai comportamenti che ritengono inaccettabili di alcuni concorrenti. Ecco allora che i concorrenti da un momento all'altro sono rimasti senza Caffè Borbone e il GF per rimediare ha consegnato loro due moke per il caffè espresso.

Eppure la fuga degli sponsor da questo Grande Fratello 2018 ha fatto sorgere qualche sospetto sul web e sui social. In moltissimi, infatti, si sono chiesti perché tutti questi sponsor abbiano deciso di dissociarsi e di interrompere i contratti di collaborazione con il reality solo dopo due settimane dallo 'scandalo Baye Dame'.

Complotto in atto contro Barbara D'Urso?

Stando a quanto riportato in queste ore da Davide Maggio, sembrerebbe che gli sponsor abbiano preso questa decisione dopo che Luigi Favoloso non è stato eliminato al televoto [VIDEO]della scorsa settimana, dove abbiamo visto che ad avere la peggio è stata Aida Nizar. Sembrerebbe che gli sponsor, avessero chiesto al GF 15 la 'testa' di Luigi Favoloso dalla casa: di fronte alla non avvenuta squalifica e di fronte alla mancata eliminazione della scorsa settimana, ecco che gli sponsor hanno scelto di scappare dalla casa di Cinecittà.

Stasera l'argomento è stato affrontato anche da Striscia la notizia, dove è stato ipotizzato che potrebbe essere in atto una sorta di complotto nei confronti di Barbara D'Urso, visto che episodi gravi sono avvenuti anche in altri reality show come il Grande Fratello Vip (il caso Clemente Russo-Stefano Bettarini) e all'Isola dei famosi (lo scandalo canna-gate) ma in quel caso gli sponsor non hanno battuto ciglio, nonostante la gravità della situazione.