Aveva manifestato l’intenzione di rientrare in Italia dopo aver sperimentato le droghe leggere a Los Angeles. pupo voleva chiudere in anticipo la sua missione speciale come inviato de Le Iene al termine di una nottata da incubo: “Sono stato malissimo, ho avuto paura di morire”. Alla fine Enzo Ghinazzi [VIDEO] non si è tirato indietro ed è partito alla volta di Las Vegas con l’obiettivo di realizzare un reportage sul mondo della trasgressione in occasione degli Awards dell’eros. “Vorrei realizzare il sogno di girare una scena con un’attrice a luci rosse”. Prima di recarsi all’Hard Rock Hotel, dove si è svolta la prestigiosa manifestazione, il musicista ha effettuato i controlli di rito per accertare le sue condizioni di salute.

Ottenuto il via libera sanitario Pupo si è finalmente immerso nel mondo dell’intrattenimento per gli adulti. Nell’occasione il fiorentino ha scoperto pratiche fino ad allora sconosciute e si è confrontato con star internazionali del cinema a luci rosse. Pupo si è trasformato in intervistatore ed ha chiesto informazioni utili per la sua prima scena osé ad autentiche icone del settore.

Pupo incontra le star della trasgressione

Da Gina Valentina (star brasiliana con 290 pellicole all’attivo) a Manuel Ferrara passando per la ‘pluripremiata’ americana Riley Reid e Tori Black, definita la stella di Seattle. Dopo aver verificato sul campo le performance delle artiste il cantante ha iniziato a manifestare qualche perplessità. Nonostante ciò Ghinazzi non si è arreso ed alla vista della valchiria Nicolette Shea ha ripreso vigore.

“Con lei si torna bambino”. Successivamente Manuel Ferrara ha dato qualche preziosa dritta all’artista toscano prima di incontrare il pelato di Brazzers, un’autentica leggenda per gli amanti del genere con oltre mille film all’attivo. “Non sempre fila tutto liscio, anche per me ci sono giorni sì e giorni no”. La svolta è arrivata con l’incontro con Rocco Siffredi che l'ha incoraggiato a girare la prima scena a luci rosse. Nell’occasione il cinquantaduenne abruzzese ha presentato al cantante la star australiana Angela White. Pupo [VIDEO] ha manifestato le sue perplessità legate alle 'misure' intime ma è stato subito rinfrancato dalle parole dell’attrice: “Conta la passione”.

La scena con Janice e il video interrotto

Alla fine il musicista ha deciso di girare il primo film a luci rosse con la ventiduenne Janice Griffith. Superato l’imbarazzo iniziale il sessantaduenne ha accettato la sfida della giovane con Siffredi che ha organizzato il primo ciak in albergo. Durante la scena Ghinazzi ha faticato a sciogliersi e quando la giovane è entrata definitivamente in azione il filmato è stato interrotto.

“Lasciamo ai telespettatori di credere se Pupo sia riuscito nella sua impresa. L’unica certezza è che d’ora in poi si chiamerà Puporn”. E' possibile rivedere il video del servizio realizzato con l'artista fiorentino sul sito ufficiale de Le Iene.