Nuovo spazio dedicato a 'Il Segreto', la popolare soap opera iberica che dal lunedì al venerdì va in onda alle 18:50 su Canale 5. Nelle puntate trasmesse in Spagna lo scorso mese di giugno, i telespettatori dello sceneggiato hanno dovuto salutare due personaggi storici. Stiamo parlando di Emilia Ulloa e del consorte Alfonso Castaneda. Questi ultimi, infatti, dopo aver aiutato il cognato Nicolas Ortuno, decideranno di fuggire in Francia per evitare di essere condannati a morte.

Emilia e Alfonso torturati ripetutamente dal Generale Perez Ayala

Come anticipato nel paragrafo precedente, negli episodi che i fan iberici hanno visto su 'Antena 3' verso la fine di giugno, è accaduto qualcosa di clamoroso: Emilia e il marito hanno lasciato il loro paese natale.

Nello specifico le disavventure per i coniugi Castaneda sono iniziate quando entrambi hanno deciso di organizzare la fuga del fotografo Ortuno. Quest'ultimo, infatti, è finito in carcere dopo aver ucciso il figlio del generale Ayala, ovvero l'assassino di Mariana. Dopo la fuga di Nicolas, la Ulloa e il consorte sono stati catturati dal militare e sottoposti a violente torture.

Durante le sevizie, il figlio di Rosario perderà la vista. Per fortuna Emilia e Alfonso riusciranno a scappare ma non prima di aver ucciso il generale. I due, però, verranno smascherati dagli uomini del generale. Per evitare di finire di nuovo in carcere con l'accusa d'omicidio, la Castaneda e il marito decideranno di lasciare Puente Viejo per iniziare una nuova vita a Parigi.

I coniugi Castaneda scappano da Puente Viejo grazie all'aiuto di Fernando Mesia

Le anticipazioni de 'Il Segreto' che arrivano direttamente dalla Spagna, rivelano che prima di partire Emilia e Alfonso affideranno la loro locanda e pensione al figlio Matias e alla nuora Marcela. I due storici personaggi dello sceneggiato iberico verranno clamorosamente aiutati da Fernando Mesia.

Quest'ultimo, infatti, tornerà nel piccolo borgo dopo l'improvvisa sparizione di donna Francisca. Ma i colpi di scena non sono terminati qui.

Qualche istante prima di salire sul convoglio, la Ulloa confiderà al marito di aspettare un bambino non suo. La figlia di Raimundo, infatti, durante la permanenza in carcere è stata violentata da una guardia.

Il Castaneda si dimostrerà nuovamente di essere un grande uomo dicendo alla consorte che accetterà il neonato come se lo avesse concepito con lui.

Segui la pagina Il Segreto
Segui
Segui la pagina TV Soap
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!