Insulti e minacce nei confronti di Beatrice Valli [VIDEO] per un appello prima condiviso e poi eliminato. L’ex corteggiatrice di Uomini e donne ha spiegato l’accaduto attraverso una serie di Stories pubblicate sul profilo Instagram. Nello specifico la ventottenne aveva inizialmente manifestato il proprio sostegno nei confronti di un ragazzo che ha rivelato sui social di avere un grave problema di salute. Successivamente la compagna di Marco Fantini ha deciso di eliminare il post perché le era stato segnalato che poteva trattarsi di un ‘fake’ o comunque di una persona in cerca di notorietà visto che aveva rivolto il suo appello a diversi personaggi famosi.

Il gesto della Valli non è stato apprezzato da alcuni utenti che hanno preso di mira la giovane accusandola di poca sensibilità. “Vi volevo ringraziare per tutti i messaggi cattivi che mi avete inviato per la storia di questo ragazzo. Intanto io e Marco ci stiamo informando per capire come stanno realmente le cose” - ha puntualizzato la bolognese.

'La morte non si augura a nessuno'

L’ex corteggiatrice del people show di Canale 5 ha espresso il proprio rammarico per le minacce ricevute. “Mi dispiace molto ricevere insulti e leggere persone che augurano la morte ai miei figli. Neanche il peggior nemico merita questo”. Beatrice Valli ha dichiarato di aver ricevuto tantissimi messaggi che le segnalavano che la vicenda era falsa. “A questo punto mi è venuto il dubbio e ci siamo informati e tuttora stiamo cercando di comprendere quello che ha avuto questo ragazzo e vi assicuro che vi stupiremo”.

La ventottenne ha evidenziato il cattivo utilizzo dei social network [VIDEO] sottolineando di aver cercato sempre di trasmettere positività e amore. “Evidentemente non tutte le persone che mi seguono la pensano così”.

L'appello della bolognese a Le Iene

La fidanzata di Fantini ha spiegato che nelle prossime ore emergerà la verità. “Abbiamo già delle risposte e dei documenti e vi assicuro che quando capirete certe cose dovrete non chiederci scusa ma di più’. La bolognese ha manifestato l’intenzione di chiedere aiuto a Le Iene per cercare di risolvere la questione. “Se mi sbaglio sarò io la prima a chiedere scusa” - ha chiosato Beatrice Valli su Stories. Da rilevare che nell’appello pubblicato sui social il giovane ha spiegato di aver avuto un grave incidente ed ha riferito che al momento nessun chirurgo vuole operarlo perché l’intervento sarebbe rischioso.