Una storia di stenti e privazioni ma anche di grande dignità e forza di volontà. Mara Fasone, nuova tronista di Uomini e donne, ha raccontato nel video di presentazione, senza alcun imbarazzo, la sua difficile adolescenza e le difficoltà di una famiglia numerosa costretta sempre a vivere in una situazione di precarietà. Una moderna Cenerentola che, dopo tante difficoltà, spera di trovare serenità e amore nel people show condotto da Maria De Filippi.

“Mi chiamo Maria Antonietta Fasone, per gli amici Mara, sono siciliana, ho 26 anni e sono alta 1,70.

Va bene così?” - le prime parole della giovane nel filmato diffuso su Witty Tv. Superato l’imbarazzo iniziale Mara si è lentamente sciolta. “Ora vivo a Palermo, in passato sono stata dieci anni in Germania perché la mia famiglia non riusciva a trovare lavoro”.

'Vivevamo in 6 in sessantacinque metri quadri'

La neo tronista di Uomini e Donne ha precisato che il padre ha lavorato per diversi anni in una fabbrica come magazziniere mentre la madre era addetta alle pulizia in un hotel. Senza fare giri di parole la siciliana ha spiegato di venire da una famiglia umile. “Abito da una casa popolare da sempre ed ancora oggi stiamo cercando di acquistarla. Prima vivevamo in sei in sessantacinque metri quadri”.

La Fasone ha precisato che nella piccola abitazione, oltre alle tre sorelle ed ai genitori, trovava spazio anche un “cane gigantesco”. “Cercavamo di vivere nel migliore dei modi, i litigi erano esagerati perché nessuno di noi aveva la nostra privacy”.

La palermitana ha aggiunto di aver vissuto un lungo periodo di povertà. “Ho sofferto molto in quanto non si poteva pagare la luce e non potevo farmi lo shampoo perché lo scaldabagno non si accendeva.

Ho sofferto la fame e sono andata spesso a letto con la pancia vuota”.

Mara Fasone: 'Non mi sono mai verognata'

Mara Fasone ha sottolineato di non aver mai provato vergogna. “Ho sempre desiderato una vita migliore, c’è stato anche un periodo in cui facevo tre lavori al giorno. Iniziavo alle 6 del mattino per finire a mezzanotte”.

Per un un po' di tempo la giovane ha anche dato una mano alla famiglia. “Ora per fortuna ce la fanno da soli”. La ventiseienne ha affermato di non sentirsi protetta. “Non posso appoggiarmi a nessuno e mi fido solo di me stessa”.

Alla fine Mara non è riuscita a trattenere le lacrime. “Non volevo piangere. In questo momento voglio innamorarmi e trovare un uomo che abbia i miei stessi ideali e che non dica bugia”. La tronista ha chiuso riferendo che il suo sogno più grande è diventare madre. Nell’avventura a Uomini e Donne Maria Antonietta Fasone avrà come compagni di trono Luigi Mastroianni, ex fidanzato di Sara Affi Fella, Teresa Langella, ex tentatrice, e Lorenzo Riccardi, già corteggiatore del dating show di Canale 5.

Segui la pagina Anticipazioni Tv
Segui
Segui la pagina Uomini e Donne
Segui
Segui la pagina Maria De Filippi
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!