Circa tre mesi dopo il sofferto addio al cast di Grey's Anatomy, Sarah Drew, l'attrice che per ben nove anni ha interpretato April Kepner, si è raccontata in una lunga intervista ad "Hollywood Reporter" nella quale ha ripercorso gli ultimi giorni della sua esperienza sul set del Medical-Drama più famoso di tutti i tempi.

Sarah Drew: "L'abbandono forzato è stato traumatico"

La prima parte dell'intervista si è concentrata sulla reazione di Sarah alla notizia del suo licenziamento.

Ecco come l'attrice ha ripercorso quei momenti:

"Ho appreso la decisione di Krista Vernoff mentre mi trovavo sul set di Grey's Anatomy, stavo assistendo Kevin che dirigeva proprio in quel momento un episodio.

Era un pomeriggio e ricordo di essere andata nella mia roulotte, sinceramente ho pianto e chiamato le persone a me più care. Sono arrivati in tanti per abbracciarmi e mi hanno dimostrato il loro affetto dicendosi tristi della notizia. In quel periodo aiutavo Kevin con la regia ed ho sempre sperato di dirigere anch'io un episodio, ma a quel punto ho smesso di sognare. Sono convinta che tutto accada per un motivo e che occorra trovare il buono anche in un periodo difficile. Non ho nessun rimpianto, ho lavorato con i migliori! Primi tra tutti Shonda Rhimes e Betsy Beers. L'abbandono forzato è stato traumatico, ma guardando al passato posso dire che lasciare quel lavoro sarebbe stato quasi impossibile per me.

Ho lavorato con tutti loro per nove anni e sembrava il momento giusto per fare qualcosa di nuovo portandomi dietro tutto l'amore, il rispetto e la gratitudine per questa fantastica esperienza. Recitare quel personaggio per ben nove anni la reputo una grande fortuna.

"

"Krista Vernoff non aveva più idee riguardo la storyline del mio personaggio."

Se la prima parte della chiacchierata con Sarah si è concentrata sulla sfera sentimentale del suo percorso in Grey's Anatomy, l'intervista è poi proseguita sugli aspetti più tecnici del mancato rinnovo contrattuale. Subito dopo la notizia, infatti, il fandom di Grey's Anatomy non ha risparmiato critiche all'indirizzo di Krista Vernoff.

L'attenzione si è focalizzata sul contratto milionario di Ellen Pompeo (circa 20 milioni di dollari a stagione) a fronte della motivazione addotta per giustificare l'allontanamento di Jessica e Sarah: mancanza di budget.

Ecco come l'attrice ha provato a spiegare l'intera vicenda:

"Mi è stato detto che c'erano troppi personaggi e quindi c'era bisogno di sfoltire il cast per poter seguire le storylines di tutti in modo adeguato. Non volevano trascurare nessuno dei personaggi e hanno sacrificato quelli per cui hanno creduto di trovare una giusta conclusione. Krista Vernoff ha dichiarato che April aveva già affrontato troppe sfide e non sapeva più come spingerla oltre. Sentire queste parole è stata molto duro per me, ma Krista mi ha fatto molti complimenti, soprattutto nella quattordicesima stagione, per il mio lavoro e mi disse che April avrebbe avuto il suo lieto fine.

"

"Ero devastata dal fatto che i Japril non avrebbero potuto avere il loro lieto fine":

Infine l'ultimo pensiero di Sarah è andato ai Japril, una coppia amatissima tanto dal fandom quanto dai suoi interpreti:

"Ero devastata dal fatto che April e Jackson non avrebbero potuto concludere il loro percorso insieme. Credevo davvero che sarebbero tornati insieme, che si sarebbero risposati, che avrebbero realizzato di essere pazzi l'uno per l'altra e che sarebbe durata per sempre. Ma subito dopo averlo pensato ho avuto una dolce sensazione ripercorrendo il destino di April: è scappata con Jackson, lo ha amato e non ha rimpianto neanche per un solo secondo quella relazione perchè le ha permesso di crescere regalandole una bellissima bambina.

Permettendole di crescere sia come donna che come credente. Tutto questo doveva succedere ma c'era qualcosa di veramente affascinante nella storia della redenzione tra April e Matthew, lei gli ha fatto male più di qualunque altra persona al mondo lasciandolo sull'altare. Ci sarebbe mai potuta essere una riconciliazione dopo uno scenario del genere? E' una bellissima storia di perdono: ha perso sua moglie ma ha ritrovato il suo primo amore, tutto ciò è fantastico."

Segui la pagina Serie TV
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!