Sabato 8 settembre è stata registrata una nuova puntata del Trono Classico di Uomini e donne: le anticipazioni diffuse sul web svelano che il protagonista della giornata è stato luigi mastroianni. Il ragazzo, dopo aver rinunciato di fare le esterne con le tre corteggiatrici che aveva scelto, ha chiesto alla redazione di poter incontrare Mara Fasone, anche lei tronista di quest'inizio di stagione del people show di Canale 5. Dopo essere uscito con la "collega", il bel siciliano ha deciso di continuare il suo percorso alla ricerca dell'anima gemella sulla poltrona rossa, rinunciando ad approfondire la conoscenza con la conterranea.

Uomini e Donne: Luigi e Mara escono insieme e i corteggiatori si arrabbiano

La seconda registrazione stagionale del Trono Classico di U&D è stata incentrata su Luigi Mastroianni e su un suo dubbio quasi amletico: il giovane, infatti, pare aver messo seriamente in discussione il suo ruolo di neo tronista per la bella Mara Fasone. Le prime anticipazioni che sono apparse sul web su quello che è accaduto in studio pochi minuti fa, fanno sapere che i due protagonisti dei "giovani" hanno svelato alla redazione di essersi piaciuti; l'incontro che c'è stato una settimana fa, infatti, sembra aver scatenato qualcosa nei due ragazzi.

Maria De Filippi, dunque, ad inizio puntata ha informato i corteggiatori e il pubblico che il siciliano non era al suo posto sulla poltrona rossa perché c'era la possibilità che si "dimettesse" dal ruolo che gli è stato affidato; pare, infatti, che Luigi sia stato in dubbio se lasciare il trono per diventare uno degli spasimanti di Mara.

Su consiglio degli autori, Mastroianni ha deciso di fare un'esterna con la Fasone (rinunciando alle tre previste con le "sue ragazze") per provare a fare chiarezza sulla sua situazione; solo dopo aver trascorso un po' di tempo con la "collega", infatti, il giovane deciderà se proseguire l'avventura a U&D come tronista oppure come corteggiatore.

Luigi resta sul trono dopo il faccia a faccia con Mara

Le anticipazioni sull'imperdibile seconda puntata del Trono Classico di Uomini e Donne fanno sapere che Maria De Filippi ha mandato in onda l'esterna che hanno fatto Luigi e Mara all'insaputa dei loro corteggiatori; i due sono apparsi molto complici, ed il feeling tra loro è sembrato più che evidente al pubblico presente in studio.

Nonostante sia rimasto molto colpito dalla Fasone e dalla sua bellezza, Mastroianni ha deciso di non diventare un suo spasimante e le ragioni che hanno spinto il ragazzo a rimanere sul trono, sono varie. Il siciliano, infatti, ha fatto sapere di non voler ripetere l'esperienza da corteggiatore vissuta poco tempo fa con Sara Affi Fella, e soprattutto che la notizia che la collega si è lasciata da soli due mesi con il suo ex, non lo convince affatto.

Mara, dal canto suo, ha subito messo in chiaro che non avrebbe abbandonato la poltrona rossa per conoscere meglio Luigi, perciò entrambi sono giunti alla conclusione che tutto sarebbe rimasto com'era.

Segui la pagina Anticipazioni Tv
Segui
Segui la pagina Uomini e Donne
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!