Fabrizio Corona continua ad essere al centro dell'attenzione mediatica e anche questa volta per un episodio che non favorisce di certo la sua posizione dal punto di vista giudiziario. Come riportato da Dagospia e successivamente confermato dallo stesso Fabrizio sui social, l'ex re dei paparazzi è stato coinvolto in una rissa scoppiata all'interno di un noto ristorante milanese. Corona avrebbe perso le staffe dopo che sarebbero stati rivolti degli insulti nei confronti del figlio Carlos Maria e della sua ex moglie Nina Moric, tanto da rendere necessario l'intervento della Polizia.

Milano: l'ex re dei paparazzi avrebbe perso le staffe dopo gli insulti al figlio Carlos Maria

Nel dettaglio, sulle pagine di Dagospia è stato rivelato che la situazione all'interno del ristorante milanese in zona Garibaldi sarebbe degenerata nel momento una persona avrebbe cominciato a prendere di mira gli affetti di Fabrizio Corona.

Tutta colpa di una serie di parole forti che un imprenditore gli avrebbe rivolto, Corona era in compagnia di capo ultras dell'Inter. Secondo l'indiscrezione, sarebbero stati duramente offesi prima il figlio di Corona, Carlos Maria e poi la sua ex moglie Nina Moric, con la quale proprio nel corso dell'ultimo periodo ha ripristinato il rapporto. Di fronte a tali ingiurie, l'ex re dei paparazzi non ci avrebbe pensato due volte ad intervenire e a dare il via alla rissa. Sempre secondo le news riportate da Dagospia, sarebbe stato necessario l'intervento della Polizia per ripristinare la calma e riportare all'ordine il clima teso e violento che si era venuto a creare all'interno di del noto ristorante milanese.

'Non riesci a controllare i demoni interni', ha detto Corona sui social

Al momento, però, Fabrizio Corona preferisce rispondere con un 'No comment' a chi gli chiede spiegazioni su quanto sia successo all'interno del locale, anche se qualche ora prima sui social aveva postato un video dal titolo 'Mea culpa', con il quale spiegava che nel momento in cui si ritorna alla vita normale non è sempre facile controllare i propri 'demoni interiori'.

'Succede che fai qualche cavolata', ha detto Corona, aggiungendo poi che in questo periodo sta cercando di fare il possibile per tornare alla normalità e in primis vuole mettercela tutta per il bene di suo figlio Carlos Maria che ad oggi è la persona più importante per lui, come ha sempre dichiarato in tutte le interviste post carcere.

Segui la pagina Fabrizio Corona
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!