Alla fine Lory Del Santo ci sarà: l'attrice ha deciso di entrare nella Casa del Grande Fratello Vip 2018 dopo il terribile lutto che l'ha colpita circa un mese fa. A darne notizia è il portale Dagospia secondo cui la soubrette del Drive In si unirà agli altri 18 concorrenti a partire dalla seconda puntata, in onda lunedì 1° ottobre.

La Del Santo, che aveva già firmato il contratto per partecipare al Reality Show di Canale 5, è stata travolta dal dramma relativo alla morte del figlio. Come da lei raccontato a Verissimo, il ragazzo si è tolto la vita a soli 19 anni a causa dell'anedonia che lo aveva colpito.

Per questo si è presa qualche tempo per riflettere sul da farsi e capire se la partecipazione ad un programma televisivo potesse davvero rappresentare la terapia giusta per superare la recente tragedia.

Lory Del Santo parteciperà al Grande Fratello Vip 3

Nonostante i dubbi e i timori della vigilia, legati alla recente perdita del figlio, Lory Del Santo entrerà a far parte del cast del Grande Fratello Vip 2018. L'attrice tenterà così di elaborare il lutto trovandosi in un ambiente protetto, in una sorta di terapia, come lei stessa aveva dichiarato a Verissimo.

È questo un punto di vista non condiviso da alcuni psicologi interpellati dal settimanale Nuovo.

Secondo quanto precisato nella rivista, infatti, una tragedia di simile entità dovrebbe essere trattata con la giusta terapia e non partecipando ad un programma televisivo. L'errore potrebbe costare molto caro all'artista che, a detta della psicologa e psicoterapeuta Irene Bozzi, potrebbe persino arrivare a commettere una pazzia.

Di analogo avviso anche Cristiano Malgioglio secondo il quale le telecamere puntate 24 ore su 24 non faranno bene ad una persona distrutta dalla tragedia. Il suo stato d'animo, secondo il paroliere, potrebbe avere delle conseguenze negative anche sugli altri inquilini della Casa.

Le polemiche sul web per la partecipazione della soubrette

La seconda puntata del Grande Fratello Vip 2018, in onda lunedì 1° ottobre, sancirà l'entrata di Lory Del Santo nella Casa di Cinecittà.

La sua decisione ha provocato pareri contrastanti sui social network dove sono in molti a sostenere che la donna non debba raccontare il proprio dramma al pubblico televisivo.

A loro dire, l'attrice farebbe bene a non raccontare all'Italia intera particolari tanto intimi della sua vita né tanto meno dovrebbe farlo a poche settimane dalla morte di Loren, il figlio affetto da una grave patologia cerebrale. A peggiorare il punto di vista di molti utenti ci ha pensato qualche ora fa il giornalista Antonello Piroso, che ha spiegato le ragioni dell'assenza della Del Santo ai funerali del ragazzo.

Piroso ha twittato un messaggio da lui ricevuto a fine agosto, dove si riportavano le parole della sorella dell'attrice: "Il 29/8 ricevo WhatsApp: ‘Figlio più piccolo #LoryDelSanto suicida a LA.

Lo dice la di lei sorella. Lory non va a funerali per paura di esclusione al Grande Fratello Vip. Lory ora: Avevo deciso di non partecipare, invece al GF ci vado come terapia". E mentre il web dibatte sulla correttezza o meno di una scelta tanto difficile, un posto potrebbe presto essere lasciato vuoto nella Casa da Ivan Cattaneo a causa di alcune sue recenti dichiarazioni sulle donne.

Segui la pagina Grande Fratello
Segui
Segui la pagina Reality Show
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!