Lunedì 24 settembre va in onda la prima puntata de L'Eredità 2018/2019. Per quest'anno il noto game show di casa Rai manterrà il solito orario di programmazione, dalle 18:45 alle 20:00, ma cambia conduttore; al timone della nuova edizione, infatti, ci sarà Flavio Insinna. Ospite di Caterina Balivo nella trasmissione Vieni da me, l'ex presentatore di "Affari Tuoi" ha ricordato il compianto Fabrizio Frizzi. In onda dal 2002, nelle precedenti edizioni il format è stato presentato anche da Amadeus e da Carlo Conti. La messa in onda del programma si protrarrà fino al giugno 2019.

La nuova edizione de L'Eredità su Rai 1

“Se la vita fosse giusta il primo saluto della nuova stagione sarebbe dovuto toccare a Fabrizio. Lo dico da suo amico fraterno. Senza di lui niente sarà più uguale e non lo sarà mai più. L’Eredità, oltre ad essere titolo della trasmissione, ora ha un altro significato: simboleggia l’inizio e la fine della vita. Adesso, l’unica cosa che possiamo fare è provare ad essere all’altezza del sorriso di Frizzi ed essere degni dell'Eredità che ci ha lasciato”.

E' con queste parole che il nuovo conduttore de L'Eredità Flavio Insinna ha ricordato lo storico presentatore del programma Fabrizio Frizzi, scomparso lo scorso marzo. Ospite in studio alla trasmissione Vieni via con me, condotta da Caterina Balivo nel pomeriggio di Rai 1, Insinna ha quindi ufficialmente raccolto il testimone del format che ripartirà con la prima puntata lunedì 24 settembre, nella fascia televisiva preserale.

Per una combinazione di palinsesti televisivi, nello stesso giorno, su Canale 5, ripartirà anche il tg satirico Striscia La Notizia, che negli scorsi mesi ha riservato vari servizi al fulmicotone sul conduttore.

La stima per Mara Venier

Nel corso dell'intervista alla Balivo, il nuovo timoniere de L'Eredità si è anche pronunciato sui fotografi, sulla sua vita sentimentale e su altri colleghi.

Riguardo ai "paparazzi", Insinna dice che probabilmente non rientra negli obiettivi delle loro macchine fotografiche perché sbagliano appostamenti; parlando di colleghi, invece, oltre che per Fabrizio Frizzi ha spesso parole molto dolci per la nuova conduttrice di Domenica In.

A tale proposito, l'ex capitano dei Carabinieri Anceschi di "Don Matteo" ha ricordato di quando andò a presentare il libro dedicato al padre ("Neanche con un morso all'orecchio" ndr) nel corso della trasmissione "La Vita in Diretta" e di come lei lo accolse con la migliore ospitalità possibile.

Segui la pagina Serie TV
Segui
Segui la pagina Anticipazioni Tv
Segui
Segui la pagina Curiosità
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!