Le anticipazioni delle nuove puntate de Il Segreto, in programma in autunno su Canale 5, svelano che Fe Perez tenterà il suicidio in seguito alle accuse del generale Simon Perez De Ayala. La donna, infatti, sarà ritrovata in fin di vita da Mauricio Godoy. Il condottiero spagnolo, a questo punto, userà il gesto inconsulto della Perez per arrestare Emilia e Alfonso.

Il Segreto spoiler: Fe tenta il suicidio

Nel corso delle prossime puntate de Il Segreto, il terribile generale Simon Perez De Ayala arriverà a Puente Viejo per vendicarsi tutti i cittadini, rei di aver coperto la fuga di Nicolas Ortuno.

Tutto inizierà quando Alfonso, Matias e tutti gli uomini di Puente Viejo aiuteranno il fotografo a fuggire in America in seguito all'uccisione di Tomas Perez De Ayala. Un omicidio, che purtroppo arriverà alle orecchie del padre, che deciderà di venire in prima persona a Puente Viejo.

Qui il diabolico uomo farà chiudere l'emporio dei Miranar per motivi legati all'igiene per poi allontanarsi per qualche ore con Camelia, gettando nella disperazione i neo-genitori.

Inoltre non contento rivolgerà la sua vendetta contro Nazaria e Fe. Il condottiero spagnolo, infatti, spargerà la voce che le due donne abbiano lavorato insieme in un lupanare.

Successivamente rivelerà che la simpatica rossa aveva potuto aprire l'enoteca grazie ai risparmi rubati da Magdalena. Delle accuse che purtroppo penseranno come macigni sulla testa della Perez. Quest'ultima, infatti, cercherà la fine impiccandosi ad una trave del soffitto. Infine il generale scaglierà la sua rabbia contro i poveri Emilia e Alfonso.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Serie TV Anticipazioni Tv

Il Segreto, anticipazioni ottobre: Emilia e Alfonso arrestati

Le trame dei nuovi appuntamenti de Il Segreto, in programma ad ottobre su Canale 5, svelano che l'avvocato Adolfo Espinosa rivelerà a Carmelo che Fe era stata violentemente picchiata alla testa prima di essere appesa ad una fune. Perez De Ayala, nel frattempo approfitterà di questa situazione, per accusare formalmente Emilia e Alfonso di aver tentato di sbarazzarsi della sua amica dopo aver ritrovato un pezzo di corda nella loro locanda.

I coniugi Castaneda, a questo punto, saranno trasportati a Trefacio, un carcere in rovina dopo aver tentato inutilmente di difendersi dall'atroce accusa. Raimundo, Matias e Marcela, nel frattempo, crederanno che dietro tutto questo ci sia lo zampino di Simon, che comincerà a torturare il Castaneda e la sua consorte con ogni mezzo. Infine apparirà chiaro che l'unica persona in grado di salvare la vita ai Castaneda sia Fe, che purtroppo resterà in gravissime condizioni alla Casona.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto