Stando alle anticipazioni de Il Segreto della settimana prossima, che va da lunedì 8 a sabato 13 ottobre, gli spettatori assisteranno alla morte dell'assassino di Mariana. Si scoprirà che la donna era incinta quando fu uccisa e ciò spingerà Nicolas ad ammazzare il Dos Caras. Inevitabilmente, l'Ortuno verrà incarcerato e dovrà fare i conti con la furia del Generale Perez de Ayala.

Il Segreto, Julieta continua a rifiutare Prudencio, mentre il piccolo Carmelito soffrirà per Irene

Dopo aver posto delle condizioni, Larraz e i suoi uomini deporranno le armi, ma Donna Francisca non perdonerà facilmente quanto ha dovuto subire ne giorni precedenti.

Ed ecco che vedremo la Montenegro escogitare una vendetta. Intanto, Julieta continuerà a rifiutare di consumare il matrimonio con Prudencio e chiederà a suo marito di pazientare perché non si sente ancora pronta. In seguito, andrà a trovare sua nonna Consuelo, ma incontrerà Saul. I due resteranno da soli, ma quando Prudencio li vedrà, si ingelosirà e andrà su tutte le furie.

Il figlio di Severo non mangerà perché soffrirà per l'assenza di Irene. Il bambino le si era legato tanto, come se quella donna fosse sua madre. Ed ecco che Don Anselmo cercherà di convincere la giornalista a tornare a Puente Viejo per aiutare il Santacruz. Intanto Dolores continuerà a scontrarsi con la sua nuova suocera, ma non riuscirà a parlarne con Tiburcio perché stravede per sua madre.

Nicolas uccide Dos Caras e viene arrestato, il generale Ayala medita vendetta

Puente Viejo sarà in agitazione per l'arrivo di Dos Caras, l'assassino di Mariana Castaneda. Nicolas scoprirà che sua moglie, prima di morire, era in dolce attesa. Questa amara verità lo farà infuriare ulteriormente, inducendolo a premere il grilletto e uccidendo l'assassino.

In seguito, il vedovo di Mariana verrà arrestato e portato in carcere.

Gli abitanti del villaggio si ribelleranno a questo arresto e chiederanno a gran voce di liberare Nicolas e di condannare l'avvocato Espinosa. Purtroppo le richieste non saranno accolte e, preoccupato per il suo destino, Nicolas lascerà sua figlia Juanita nelle mani di Alfonso ed Emilia.

Chiederà di trattarla come se fosse figlia loro.

Il generale Perez de Ayala, invece, mediterà vendetta per la morte del suo amato figlio e ordinerà il trasferimento di Nicolas nel carcere di Madrid dove dovrebbe morire. Meliton informerà subito Alfonso, il quale andrà a cercare un ottimo avvocato affinché riesca a liberare l'Ortuno. Soltanto nelle prossime settimane sapremo quale sarà il destino di Nicolas e della famiglia Castaneda.

Segui la pagina Anticipazioni Tv
Segui
Segui la pagina Il Segreto
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!