La nuova stagione di Uomini e donne è iniziata da un mese e ancora si parla dell'assenza di Giorgio Manetti nel parterre maschile del Trono Over. L'ex fidanzato di Gemma Galgani ha preferito abbandonare il programma a causa delle svariate accuse che gli sono state mosse durante le ultime registrazioni dall'opinionista Gianni Sperti e dal pubblico presente in studio. Ad oggi, l'ex cavaliere sembra contento di aver preso questa decisione e sta andando avanti con la sua vita. Nonostante ciò, Gemma Galgani non sembra essersi arresa e, anche se impegnata nella conoscenza con Rocco e Marco in trasmissione, ha cercato Giorgio.

Le dichiarazioni di Giorgio Manetti

Giorgio Manetti ha rilasciato un'intervista al settimanale Nuovo, dove ha parlato dell'ultima mossa della sua ex fidanzata Gemma Galgani e della sua nuova vita senza il programma Uomini e Donne. L'uomo ha ammesso che la dama torinese lo ha cercato in occasione del lancio della nuova società di eventi che porta il suo nome e gli ha fatto gli auguri. "La prima a farmi gli auguri per questa nuova avventura è stata lei, fuori dallo staff di Maria De Filippi, con un messaggio. Ho apprezzato molto questo suo gesto", ha spiegato il cavaliere, puntualizzando che la loro storia è finita da tempo e Gemma ne è consapevole.

"Può capitare che io mi trovi a Torino o lei a Firenze e ci prendiamo un caffè per fare una bella chiacchierata tra amici.

Io la ritengo una donna intelligente", queste le parole di Giorgio che attualmente sta frequentando una donna estranea al mondo della televisione. Giorgio ha iniziato a frequentarla assiduamente da un paio di mesi ed è molto tranquillo con lei.

I dubbi dell'opinionista Gianni Sperti

Dal canto suo, qualche settimana fa l'opinionista di Uomini e Donne ha voluto dire la sua sull'addio di Giorgio Manetti.

Secondo Gianni Sperti, il fiorentino ha avuto una storia segretamente con Anna Tedesco anche durante Uomini e Donne. Ma non solo. L'opinionista più volte ha accusato Giorgio di essere troppo superficiale. "La ricerca di una donna che non fosse vestita con minigonne vertiginose, senza tatuaggi e senza figli in un primo momento lo comprendevo pur non condividendola", ha spiegato Gianni, aggiungendo che Giorgio ha un limite e non riesce ad andare oltre l'apparenza e alla sostanza.

"Una persona come si professa lui, che va controcorrente, avrebbe dovuto sapere di andare incontro a delle critiche. Invece, Giorgio non le accetta", ha concluso il ballerino.

Segui la pagina Uomini e Donne
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!