Marco Carta, il celebre cantante uscito dal talent Amici di Maria de Filippi, è stato ospite nella trasmissione di Barbara D'Urso, Domenica Live, ed ha fatto delle importanti dichiarazioni. Il giovane cantante si è aperto ad una lunga e importante intervista nel salotto della D'Urso, per presentare l'uscita del suo nuovo singolo 'Una foto di me e di te'. Il ragazzo ha sfruttato il momento sia per raccontare la recente operazione allo stomaco che ha dovuto affrontare, ma anche per fare chiarezza sul proprio orientamento sessuale.

L'operazione allo stomaco e la reazione di Marco Carta

Il giovane cantante ha parlato del brutto intervento allo stomaco che stava quasi per farlo morire. Marco era andato in ospedale, nel corso della scorsa estate, presentando forti dolori all'addome e pensando di avere un'ulcera. Tuttavia, i medici hanno rivelato che il giovane aveva lo stomaco perforato a causa di una diverticolite, ed è per questo che l'operazione che Carta ha dovuto subire è stata parecchio invasiva. Il cantante tuttavia si è ben ripreso e, nel corso dell'intervista di questo pomeriggio, ha rivelato che la paura gli ha fatto comprendere molte cose e l'ha spinto a voler fare chiarezza sulla propria sessualità.

Il coming out di Marco Carta: 'Ho un compagno e sono felice di averlo detto'

E' stato cosi che Marco ha ammesso di essere omosessuale: 'il singolo, che uscirà domani, racconta di due appuntamenti importanti della mia vita. Il primo è stato l'incontro mancato con mio papà: io l’ho aspettato sulle scale di casa ma lui non è mai arrivato.

Il secondo appuntamento riguarda il mio primo bacio, quello che mi ha davvero tolto il fiato, il bacio dato ad un ragazzo che ho molto amato. Ecco, ora l'ho detto.'

Il giovane ha anche rivelato che solo ora si è sentito pronto di dirlo a tutta Italia. I suoi zii, che gli hanno fatto da genitori, lo hanno sempre saputo ed hanno conosciuto tutti i suoi fidanzati.

'Questo è percorso che ho scelto, solo ora mi sono sentito sicuro di volerlo dire.[...] Ci sono cose che molti ragazzi fanno a sedici anni, come camminare mano nella mano o baciarsi. Io ho deciso di farle adesso che ne ho 33'. Così, Marco ha ammesso di essere gay davanti ad una conduttrice, Barbara D'Urso, che l'ha capito e ha molto apprezzato la sua sincerità. Ora, però, Carta ha detto di avere un po' di timore della reazione dei social, ma si augura che i fan capiscano e accolgano in maniera positiva la notizia.