La moglie del principe Harry, la duchessa Meghan Markle è incinta: è Kensington Palace, residenza ufficiale della famiglia reale britannica, a darne l'annuncio ufficiale via Twitter mentre i due sposi e futuri genitori si trovano in Australia per un viaggio ufficiale. I rumors sulla presunta gravidanza della duchessa si erano infittiti dopo l'estate, soprattutto dopo il nuovo look dei capelli di Meghan. E' una tacita usanza della famiglia reale, infatti, modificare leggermente il look dei capelli prima di un annuncio di tale importanza. E' così è stato: il nuovo hair style dei capelli di Meghan di metà settembre aveva contribuito a fugare ogni dubbio sul "baby bump".

Ben prima dell'annuncio ufficiale di Kensington Palace!

Meghan ed Harry: royal baby in primavera

E' arrivato in una fresca giornata di ottobre l'annuncio della gravidanza della duchessa del Sussex, Meghan Markle, che in primavera renderà padre per la prima volta il principe Harry, secondogenito della principessa Diana. Conteso per anni da molte donne, in pochi mesi il principe fulvo ha messo la testa a posto, dimenticando la vita brava che lo aveva contraddistinto in passato. Merito di una donna americana tre anni anni più grande di lui, già esperta in fatto di matrimoni e attrice tra le più ammirate del cast di Suits, fortunato legal drama a stelle e strisce. E se è vero che il principe Harry ha trovato in America la sua dolce metà, è vero anche che Meghan Markle ha trovato la sua personale America a Londra.

Tacitando i detrattori che la volevano allergica alle etichette di corte e pronta a scoppiare dopo le dichiarazioni al vetriolo del padre.

A proposito dello stato interessante della duchessa, i rumors si erano ingigantiti dopo l'estate per un pancino sospetto, sapientemente nascosto da grandi bottoni, gonne ampie, giacche larghe e un nuovo taglio di capelli.

La coppia reale, che a maggio scorso aveva pronunciato il suo "sì", non aveva mai nascosto di voler affrontare il tema della genitorialità al più presto, e di desiderare almeno tre bambini come Will e Kate. Così, a meno di cinque mesi dalle nozze, ecco l'annuncio ufficiale che arriva direttamente dall'account twitter ufficiale della casa reale britannica.

Alcuni lo avevano già intuito

La conferma della maternità di Meghan Markle era arrivata ben prima dell'annuncio ufficiale: i più attenti royal-watchers erano già pronti a mettere la mano sul fuoco sulla presunta "royal pregnancy" già da fine settembre, quando la ex-attrice e aveva cambiato il look dei capelli. Non più il trattamento alla cheratina brazilian blowout per lisciare i suoi capelli naturalmente ricci, ma semplice piastra e pettine. Così, l'ex hair stylist di Meghan prima di entrare a corte, Theonie Kakoulli del team di Nicky Clarke, aveva rivelato alla rivista People quanto la duchessa amasse disciplinare i suoi ricci con questo trattamento chimico.

Trattamento che, però, mal si adatta a una gravidanza.

Questo il motivo per cui, già da metà settembre scorso, le radici dei capelli di Meghan erano apparse non più completamente lisce, a testimonianza dell'addio al trattamento alla cheratina. Del resto, anche Khloe Kardashian aveva riposto nel cassetto lo stesso trattamento durante tutti i nove mesi di attesa della sua bambina. L'annuncio di Kensington Palace, dunque, sembra essere arrivato relativamente "in ritardo" rispetto a quanto intuito dai fedelissimi scrutatori di mode e tendenze reali, questo probabilmente per non spostare l'attenzione dell'opinione pubblica su Meghan, piuttosto che sul matrimonio della principessa Eugenie di York di venerdì scorso. E' possibile che i reali abbiano atteso di comunicare la notizia relativi ai duchi di Sussex proprio per rispettare la principessa figlia del principe Andrea di York e di Sarah Ferguson.

Segui la pagina Gossip
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!