Nicola Panico, ex fidanzato di Sara Affi Fella, continua ad essere al centro delle polemiche e questa volta ha puntato il dito contro Pietro Tartaglione, un altro ex protagonista di Uomini e donne. Il motivo? Il napoletano non ha gradito per niente alcune parole di Pietro che sono state rivolte nei suoi confronti e per questo motivo lo ha contattato in privato su Instagram per risolvere 'faccia a faccia' la questione.

Pietro Tartaglione pubblica gli screen dei messaggi con Nicola Panico

Gli screenshot delle conversazioni che ci sono state tra Nicola e Pietro sono state pubblicate in rete dal fidanzato di Rosa Perrotta.

Quest'ultimo sul suo profilo Instagram ha scelto di pubblicare le varie foto dei messaggi che gli sono stati mandati da Panico.

Ma facciamo un passo indietro e procediamo con ordine. Tutto parte quando qualche settimana fa. Dopo l'esplosione dello scandalo riguardante Sara Affi Fella a Uomini e donne Pietro aveva usato termini molto forti nei confronti di Nicola al punto di definirlo 'una vergogna del genere maschile'.

A distanza di alcune settimane da quegli insulti Nicola è tornato all'attacco e sui social ha chiesto a Pietro di risolvere la questione lasciandogli il suo numero di cellulare. "O la questione la risolviamo in Tribunale, o dove vuoi, quando vuoi" - ha scritto Nicola con tono piuttosto minaccioso nei confronti di Tartaglione.

U&D, le pesanti parole di Pietro contro Nicola

A questo punto, però, Pietro ha ribadito il concetto dicendogli che lui semplicemente aveva espresso il suo parere così come hanno fatto tutti nel corso di queste settimane in riferimento a quello che era accaduto con Sara Affi Fella. Il casertano ha poi rincarato la dose dicendogli che per lui un uomo che accetta di vedere la sua fidanzata baciarsi con altri uomini solo per business "non è un vero uomo".

Subito dopo aver pubblicato gli screen di questa conversazione Pietro ha pubblicato anche un video sul suo profilo Instagram, dove dava del camorrista a Nicola Panico. Il fidanzato della bellissima Rosa Perrotta, ha poi continuato dicendo che avrebbe voluto anche incontrarlo per dirgli in faccia quello che pensava di lui solo che al momento ha un bel po' di impegni e quindi preferisce pensare ad altro piuttosto che alle dispute lasciate in sospeso con il napoletano.

E per finire Pietro ha aggiunto: "Ti ricordo che sono alto 1.88 e peso 93 chili. Fossi in te ci penserei un pochino".

Segui la pagina Uomini e Donne
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!