Giovedì 18 ottobre va in onda la sesta ed ultima puntata di 'Non Dirlo Al Mio Capo 2 che vede come protagonisti Lino Guanciale e Vanessa Incontrada. Nel precedente appuntamento con la fiction Lisa è riuscita a superare l'esame di avvocato ed ha ridato le quote dello studio ad Enrico. Diego e Nina, invece, si sono recati a Barcellona in quanto nascondono un segreto sconosciuto a Lisa ed Enrico. Diego è l'uomo con cui Nina ha tradito l'avvocato Vinci e l'unica persona a conoscenza di questa situazione è Massimo pronto a vendicarsi di Enrico. Il fidanzato di Cassandra ha saputo che Vinci ha impedito all'assassino dei genitori di scontare la pena in carcere.

Massimo vuole vendicarsi dell'avvocato Vinci ed è l'unica persona che sa la verità su Diego

Massimo vuole giustizia e può essere un elemento favorevole la storia tra Diego e Nina con l'intento di mettere nei guai il datore di lavoro. Il primo episodio del sesto appuntamento di Non Dirlo Al Mio Capo 2, dal titolo 'Fantasmi E Miraggi' rivela che Massimo trova la cartella riguardante il passato dell'avvocato. Vinci è stato capace di difendere l'uomo che ha ucciso i genitori del suo dipendente. Le accuse gravi nei confronti di Cassandra spingono Massimo a mettere in secondo la vicenda dei genitori per aiutare la fidanzata a dimostrare l'innocenza. Cassandra viene accusata di spaccio di droga ed è pronta a dimostrare di essere estranea ai fatti.

Perla, dal canto suo non vuole che venga assunta una nuova segretaria nello studio di Enrico e decide di trovare un modo per sabotare l'appuntamento di lavoro.

Lisa non abbandona Enrico nel momento del bisogno: Vinci accusato di omicidio

Diego, invece, ha trovato la stabilità con Lisa ma vuole rivelare alla donna una verità legata al passato: è stato l'amante della moglie di Enrico.

L'uomo ha paura che dopo averle confessato questo segreto ci possano essere dei cambiamenti nella loro relazione. Il secondo episodio della sesta puntata, intitolato 'Io Ti Credo' pone l'accento sull'avvocato Vinci finito al centro di gravi accuse in quanto è ritenuto l'omicida di Nina. La moglie viene ritrovata in fin di vita e la polizia comincia a credere che l'uomo possa essere coinvolto in prima persona nell'omicidio.

Enrico cerca di smentire questa ipotesi ma i sospetti continuano a ricadere sul suo conto. L'avvocato Vinci, infatti, aveva litigato con la moglie dopo aver scoperto la sua relazione con Diego. Lisa, però, è pronta a cercare le prove per dimostrare l'innocenza del legale.

Segui la pagina Serie TV
Segui
Segui la pagina Anticipazioni Tv
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!