Lunedì 15 ottobre ha inizio una nuova settimana con 'Un Posto Al Sole' [VIDEO] che rivela l'arrivo del giorno della sentenza a carico dell'avvocato Enriquez. Il verdetto del giudice crea stupore intorno a Niko e Beatrice mentre continuano le tensioni per la compagna di Roberto Ferri. L'imprenditore a causa dello stato d'animo di Vera decide di partire in Svizzera in cerca di un luminare specializzato in psichiatria che possa aiutare la figlia di Valerio a superare la morte della zia. Marina, invece, approfitta della situazione per tenere sotto controllo i movimenti di Roberto e Vera ma la madre di Elena vuole studiare una strategia per incastrare la figlia di Valerio.

La rabbia di Vittorio per l'assenza di Anita: il figlio di Guido si scaglia contro Rossella

La Giordano non riesce a trovare un piano valido a capire la dinamica dei fatti ma la continua sofferenza di Vera avvicina la donna alla verità. Vittorio, invece, continua a scagliarsi contro Rossella ma la verità è che il figlio di Guido non accetta l'assenza di Anita pronta a lasciare Palazzo Palladini. La figlia di Silvia è l'unica persona pronta a far capire a Vittorio che Anita non nutre gli stessi sentimenti nei suoi confronti. Elena, Beatrice e Susanna dopo la causa contro Enriquez diventano amiche mentre Marina (Nina Soldano) registra le conversazioni tra Roberto e Vera. L'ex proprietaria dei Cantieri Flegrei è vicina a scoprire la verità e la partenza di Roberto (Riccardo Polizzy Carbonelli) comincia ad aumentare i sospetti da parte della donna.

Diego, dal canto suo crede di non essere la persona adatta a Beatrice visto che hanno due caratteri completamente opposti.

Marina ricatta Vera e vuole entrare in possesso dei Cantieri Flegrei

Marina capisce che Vera si è macchiata dell'omicidio nei confronti di Veronica e può ricattare la figlia di Valerio [VIDEO] (Fabio Fulco) per entrare in possesso dei Cantieri come proprietaria in modo da eliminare la famiglia Viscardi. La Giordano inizia a ricattare Vera che soffre delle allucinazioni sulla zia e per questi motivi potrebbe arrivare al suicidio. Niko (Luca Turco) e Susanna dopo un momento difficile in cui la donna ha mostrato i dubbi sulla permanenza alla Terrazza riescono a ritrovare l'equilibrio amoroso. Renato (Marzio Honorato), invece, non fa a meno dell'invadenza nei confronti del figlio quando si presenta alla Terrazza per stare con i nipoti. Infine Michele si reca al museo di Capodimonte per fare una visita ma viene a conoscenza di un triangolo amoroso inaspettato.