Incidente a luci rosse ieri sera al termine della partita di Serie A tra Milan e Juventus. Subito dopo il fischio finale dell'incontro, che ha visto trionfare la squadra bianconera guidata da mister Massimiliano Allegri, Raoul Bellanova, giovane terzino del Milan, ha chiesto di poter fare una fotografia con Cristiano Ronaldo. Il giovane non si è reso conto che al momento dello scatto era stato immortalato anche il capitano della Juventus, Giorgio Chiellini, che in quel momento era completamente senza veli. [VIDEO]

Lo scatto di Bellanova con CR7 al termine di Milan-Juventus

Bellanova ha chiesto la foto a Cristiano Ronaldo subito dopo la fine dell'incontro tra Milan e Juventus.

Non perdere gli ultimi aggiornamenti Segui il Canale Juventus

Nello scatto che successivamente lo stesso Raoul ha postato sul suo profilo ufficiale social lo vediamo felice e sorridente al fianco del bomber bianconero. Chi ha scattato la foto, però, in quel momento ha ripreso anche Giorgio Chiellini, che nel frattempo si trovava sullo sfondo ed era completamente nudo.

Il capitano bianconero era pronto per farsi la doccia e non si è reso conto che in quel momento c'era qualcuno che stava scattando la fotografia così come non se n'è accorto lo stesso Bellanova che ha successivamente pubblicato lo scatto sui social network.

E così la foto dove si vedeva anche Giorgio Chiellini, completamente senza veli, ha fatto subito il giro del web e della rete e in pochissimo tempo è diventata virale, al punto da finire online su tutte le più importanti testate giornalistiche.

Uno scatto 'rovinato' da Giorgio Chiellini che tuttavia al momento non ha ancora commentato l'accaduto sui suoi canali social sebbene in rete non si parli d'altro dopo che lo scatto di Bellanova è diventato virale su Instagram, Facebook e Twitter.

La foto a luci rosse del capitano della Juventus diventa virale in rete

Intanto la Juventus si gode il successo di ieri sera contro il Milan [VIDEO]: i bianconeri sono riusciti ad imporsi sugli avversari in un gremitissimo stadio San Siro grazie alle reti di Mandžukić e Cristiano Ronaldo.

Nonostante il sostegno del pubblico la squadra rossonera non è riuscita a conquistare preziosi punti in chiave qualificazione Champions League. E così la Juventus continua a dominare, a suon di record, la classifica del campionato di Serie A, tenendo a debita distanza tutte le altre squadre avversarie, compreso il Napoli e la Roma che tuttavia inseguono e non si arrendono.