La procura di Milano è stata chiara: ''Corona deve tornare in carcere''. Questo perché Fabrizio, secondo i magistrati, ha avuto comportamenti non buoni e questa era una delle condizioni per non finire in carcere nuovamente. Proprio per questo l'avvocato generale dello Stato, Nunzia Gatto, ha affermato che nel caso di Fabrizio Corona le alternative al carcere avevano fallito. Quindi secondo la procura il ''Re dei vip'' deve scontare la sua pena in cella, fino alla data di scadenza della condanna, cioè il 2022.

Non perdere gli ultimi aggiornamenti Segui il Canale Grande Fratello

Quello che ha spinto la procura di Milano a chiedere l'incarcerazione sono alcuni comportamenti avuti da Corona in tv, in particolare la litigata avuta con Ilary Blasi che ha prodotto un boom di ascolti non indifferente in una trasmissione che fino a quel momento arrancava.

Però leggendo la tesi difensiva elaborata dagli avvocati di Corona spunta fuori una cosa incredibile: ''La successiva querelle con la Blasi erano un accordo al fine di incrementare gli ascolti della trasmissione''.

Avete letto bene, la litigata che ha diviso gli italiani era tutto frutto della fantasia degli autori del GF [VIDEO]. Ricorderete tutti i sassolini dalla scarpa tolti dalla Blasi oppure le reazioni scomposte di Corona: secondo chi difende Corona, era tutto costruito per gli ascolti.

Corona ha ricevuto 200 mila euro per le ospitate in tv

L'Huffington Post ha parlato di soldi che Corona avrebbe ricevuto per le sue ultime ospitate, ben 200 mila euro, tra cui spiccano i 35 mila euro ricevuti dal Grande Fratello per la lite che ha incollato milioni di Italiani davanti al piccolo schermo.

In effetti qualcosa di un po' sospetto c'era: il fatto che i produttori del Grande Fratello non abbiano mai denunciato Fabrizio Corona [VIDEO] per le offese rivolte alla conduttrice della trasmissione e soprattutto per i danni recati al camper della trasmissione. Ora tutto sembra avere un senso, tra l'altro la litigata ha prodotto gli effetti sperati perché quella puntata è stata di gran lunga la più vista di tutta la stagione.

Una ventina di giorni fa - prima che gli avvocati di Corona svelassero il mistero - ''il Re dei vip'', intervistato a Verissimo, attaccò nuovamente la conduttrice Ilary Blasi, accusandola di non essere stata super-partes durante la litigata al GF: ''Gli accordi tra me e la produzione prevedevano che non si parlasse della storia di Francesco Totti, ma lei non li ha rispettati".