La famosa soap opera spagnola “Il Segretoscritta da Aurora Guerra è sempre caratterizzata da avvenimenti inaspettati. Le anticipazioni degli episodi che andranno in onda sulla rete ammiraglia Mediaset a dicembre 2018 ci dicono che Julieta Uriarte dopo aver trovato una prova per incastrare Prudencio Ortega come responsabile della scomparsa del fratello Saul minaccerà Fernando Mesia con una pistola. Per fortuna la nipote di Consuelo non si macchierà di un delitto perché il figlio del defunto Olmo le dimostrerà per l’ennesima volta di non essere complice di suo marito.

Il Segreto: Saul cade nella trappola del fratello, la Uriarte si concede al marito

Nelle puntate che il pubblico italiano avrà la possibilità di guardare il mese prossimo Saul dopo essere finito in prigione di sua spontanea volontà precisamente per essersi dichiarato colpevole della morte di Ignacio Valquero scomparirà nel nulla. In particolare il maggiore degli Ortega durante la fuga dal carcere grazie alla complicità di un poliziotto corrotto cadrà sul fiume dopo essere stato sparato dal malvagio fratello Prudencio. A quel punto quest’ultimo farà credere alla moglie Julieta che un malvivente ha messo fine all’esistenza del suo parente e si sbarazzerà della guardia complice per non lasciare in vita nessun testimone.

La Uriarte, dopo il ritrovamento di un indumento del suo amato, fingerà di essersi riconciliata con il marito trasferendosi alla villa di Francisca per scoprire se Fernando è implicato con il presunto decesso di Saul per ordine della matrona. Purtroppo la nipote di Consuelo per arrivare alla verità si concederà al consorte che le confesserà di aver estorto del denaro alla Montenegro.

Julieta punta una pistola contro Fernando, Prudencio smascherato dalla moglie

Successivamente l’eroina di Puente Viejo inizierà a sedurre Fernando che dopo aver respinto le sue avance negherà di essere l’assassino di Saul. Per dimostrare la sua innocenza il figlio del defunto Olmo fornirà alla Uriarte un indizio importante ma soltanto dopo aver trascorso una notte di passione con lei.

Nello specifico Mesia farà allontanare Prudencio dalla casona per consentire a Julieta di aprire un baule. Quest’ultima entrerà in possesso di una pistola del consorte e sospetterà che Fernando lo vuole mettere nei guai. Dopo aver riflettuto a lungo la nipote di Consuelo minaccerà l’ex marito di Maria Castaneda dato che gli punterà contro la pistola che ha trovato: in tale circostanza Fernando farà capire alla donna che Saul è morto per mano del fratello perché nell’arma da fuoco mancano le pallottole che Prudencio ha utilizzato per sbarazzarsi del parente e di uno scomodo testimone. Grazie a Fernando l’eroina della cittadina iberica capirà che suo marito l’ha ingannata soltanto per sposarla già da quando Saul è stato arrestato con l’accusa di aver causato la morte di un professore.