Nuovo appuntamento con la rubrica dedicata agli ascolti televisivi. In particolare la giornata di ieri, venerdì 7 dicembre, è stata caratterizzata dal ritorno in prima serata di uno dei quiz che hanno fatto la storia della televisione italiana. Parliamo di Chi vuol essere milionario, tornato in prime con Gerry Scotti con un nuovo ciclo di quattro puntate che verranno trasmesse durante il periodo delle feste natalizie. La prima puntata di ieri ha conquistato la "palma d'oro" degli ascolti, battendo nettamente tutte le altre proposte del prime time. [VIDEO]

Boom di ascolti per il ritorno di Chi vuol essere milionario su Canale 5

Nel dettaglio, infatti, gli ascolti della giornata di ieri 7 dicembre rivelano che il primo appuntamento della nuova stagione di Chi vuol essere milionario, ha ottenuto un ascolto netto di circa 4 milioni di spettatori, arrivando a toccare la soglia del 19.43% di share.

Non perdere gli ultimi aggiornamenti Segui il Canale Anticipazioni Tv

Un risultato decisamente molto positivo per il programma, il quale testimonia il fatto che a distanza di anni dalla messa in onda dell'ultima puntata in tv, il Milionario continua ad essere nel cuore del pubblico di Canale 5 [VIDEO] e a questo punto non si esclude che possa tornare ad avere anche una programmazione quotidiana, magari nel corso delle prossime stagioni televisive.

Su Raiuno, invece, il film Beata Ignoranza con Alessandro Gassman, ha ottenuto un ascolto di soli 2.2 milioni di spettatori, fermandosi al 9.86% di share. Sempre su Raiuno, ascolti decisamente sottotono per la messa in onda della Prima alla scala che ieri pomeriggio si è fermata ad una media a dir poco irrisoria.

Il flop de La prima alla scala su Raiuno al 10% di share

L'evento che ha potuto contare sulla presenza di Milly Carlucci come commentatrice, ha ottenuto un ascolto netto di 1.9 milioni di spettatori (dalle 18 alle 21) fermandosi ad uno share del 10.60%. Un risultato decisamente basso per la rete ammiraglia Rai che generalmente in quella stessa fascia oraria, dal lunedì al venerdì, segna uno share che oscilla tra il 20 e il 24%.

In daytime, invece, continua l'ottima ondata di ascolti per la trasmissione Geo di Raitre che ieri pomeriggio è stata seguita da una media di circa 1.6 milioni di spettatori arrivando al 12.38% di share.

Su Canale 5, invece, lo storico programma Forum conferma la sua leadership indiscussa nella fascia del mattino, conquistando un ascolto di 1.4 milioni di spettatori con oltre il 18% di share e battendo così la concorrenza ferma al 13%.