La conduttrice Carlotta Mantovan quest'anno ha dovuto trascorrere il suo primo Natale senza il marito Fabrizio Frizzi, scomparso il 26 marzo in seguito ad un'emorragia cerebrale. La giornalista si è raccontata alla rivista "Diva e Donna", svelando di aver trovato la forza di andare avanti in queste festività grazie soprattutto alla figlia Stella.

"Dedico a Stella tutto il tempo che posso"

La conduttrice-giornalista nel corso dell'intervista ha spiegato come ha passato i giorni dedicati al Natale senza il marito Fabrizio, soffermandosi soprattutto sul grande amore che nutre nei confronti della piccola Stella, dichiarando: "Da lei non mi separo mai.

Sono una mamma superchioccia".

Proprio grazie alla presenza della sua bimba, Carlotta Mantovan è riuscita a trovare la forza per circondarsi della tipica atmosfera natalizia fatta di addobbi, decorazioni e sorrisi: "Dedico a Stella tutto il tempo che posso - ha affermato la giornalista veneta - Da quando si sveglia a quando la accompagno all'asilo... a quando si addormenta".

Dunque, la sua bimba è diventata una sorta di "centro di gravità permanente" per la conduttrice 36enne che, al contempo, può contare su altri due importanti pilastri nella sua vita, gli amici di sempre e l'equitazione, per affrontare le sue giornate senza il marito Fabrizio Frizzi accanto a sé.

Nella foto pubblicata da "Diva e Donna", Carlotta Mantovan è stata immortalata mentre tiene per mano la figlia Stella, a dimostrazione del grande amore che le unisce e che le sta aiutando ad andare avanti ora che il coniuge e padre non c'è più.

Il dramma di Fabrizio Frizzi

Il calvario di Fabrizio Frizzi è cominciato il 23 ottobre dello scorso anno quando, mentre si trovava negli studi Rai per registrare una puntata de "L'Eredità", venne colpito da una lieve ischemia cerebrale. Il conduttore fu prontamente ricoverato al policlinico Umberto I e, dopo essere stato sottoposto a diversi accertamenti ed esami, venne dimesso a novembre.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Gossip

Da sempre appassionato e legato al suo lavoro, il presentatore a poche settimane dal malore tornò al timone del quiz di Raiuno.

Purtroppo, però, negli ultimi giorni di marzo, a poche ore da una registrazione, le condizioni di salute del conduttore romano peggiorarono repentinamente, infatti fu ricoverato d'urgenza all'ospedale Sant'Andrea di Roma per un'emorragia cerebrale. Dopo qualche giorno, non essendo riuscito a superare la crisi, Fabrizio Frizzi è deceduto il 26 marzo.

La sua morte ha commosso non solo il pubblico che amava la gentilezza, la professionalità e il garbo del presentatore, ma anche i colleghi che l'hanno ricordato fin da subito con affetto e sincero trasporto.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto