Dal momento in cui hanno fatto il loro ingresso nel mondo dello spettacolo, i fratelli Rodriguez hanno sempre dimostrato di essere uniti da un legame di amore profondo ed indissolubile, condividendo sia dinanzi alle telecamere che sui social network la loro unione.

Questa volta è stata Cecilia ad esternare il suo affetto verso i familiari, pubblicando sul suo profilo Instagram una foto che la ritrae mentre bacia il fratello Jeremias insieme alla sorella Belen, accompagnata da una dedica speciale e molto toccante.

"Potrei stare ore a parlare di voi", ha esordito la modella argentina, prima di dichiarare tutto l'amore che prova verso i fratelli, affermando che Jeremias e Belen sono "la cosa più bella che papà e mamma hanno creato".

Infine ha aggiunto: "Che nessuno vi faccia mai del male, perché la Chechu sapete cosa fa", svelando al contempo che avere accanto un fratello o una sorella è una grande fortuna, più che avere un supereroe al proprio fianco.

La risposta di una commossa Belen Rodriguez

La reazione di Belen Rodriguez alle belle parole della sorella non si è fatta attendere. Sempre su Instagram, l'ex moglie di Stefano De Martino ha commentato il post di Cecilia, esternando tutta la sua commozione: "Ti amo alla follia, mio amore. Smettila di farmi piangere".

Lo scatto con tanto di dedica è stato commentato da numerosi follower, e tra questi c'è stato anche l'ex ciclista Ignazio Moser - fidanzato di Cecilia Rodriguez - il quale ha voluto aggiungere un pizzico d'ironia al tenero post, dicendo che in realtà i soggetti della foto "non erano un granché", e che il merito della bellezza dell'immagine risiede tutto nei meriti del fotografo (che in questo caso è proprio l'ex gieffino).

Un pizzico di serenità dopo un Natale non proprio tranquillo

La foto e la dedica di Cecilia avranno sicuramente contribuito a portare un po' di buonumore nella famiglia Rodriguez dopo un Natale non proprio sereno. Qualche giorno fa, infatti, i tre fratelli hanno dovuto fare i conti con una vicenda piuttosto complessa e preoccupante, ovvero il malessere accusato dal papà Gustavo.

L'uomo era stato ricoverato per alcuni giorni in ospedale per un evidente stato di alterazione psico-fisica dopo che aveva dato in escandescenze a Milano, gettando dalla finestra della sua casa diversi oggetti, per fortuna senza arrecare danni ad altre persone. Gustavo Rodriguez è stato dimesso dalla struttura ospedaliera dopo qualche giorno e ha potuto così festeggiare il Natale in famiglia, insieme ai figli e alla moglie Veronica.