Chi vuol essere milionario è un programma televisivo a premi che va in onda nella fascia serale su Canale 5, ormai da molti anni condotto da Gerry Scotti. Nel corso del tempo la trasmissione, oltre a far vincere premi considerevoli a centinaia di persone, si è anche resa protagonista di gaffe importanti. L'ultima, in particolare, ha messo veramente in imbarazzo il conduttore che è dovuto ricorrere alla sua grande simpatia ed esperienza televisiva per smarcarsi dall'impasse.

Gerry Scotti e l'imbarazzo in studio

Sono ormai 18 anni che va in scena questa trasmissione, uno dei quiz più amati dai telespettatori. L'atmosfera che si crea nel programma, con gli aiuti da casa, il confronto ma anche la suspense che diventa paura tremenda di sbagliare per il concorrente ha sempre emozionato gli italiani. L'ultima puntata, però, è stata condita da qualcosa di nuovo che ha sorpreso un po' tutti, conduttore compreso.

Non è dato sapere se è stato fatto apposta per creare notizia o per fare uno scherzo a Gerry Scotti, fatto sta che l'imbarazzo è stato tanto e la rete si è scatenata di commenti.

Al campione in carica, come domanda, è comparso un quesito che a una prima lettura fa sicuramente sorridere ma che in realtà è del tutto "normale", ovvero in linea con i principi dei quiz. "Il marito lo dava alla moglie, Il Papa lo ha ma non lo usa, alle suore non serve e Rocco lo ha più lungo di Gerry" recita l'indovinello incriminato.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Curiosità

Gerry Scotti, capendo che la situazione stava diventando piuttosto imbarazzante, ha cercato di sdrammatizzare con il suo solito umorismo, ma la tensione era altissima. Non si può negare che il quesito sia quantomeno sospetto, ovvero creato ad arte per far pensare a qualcos'altro, ma tra le quattro risposte a disposizione c'era: 'il numero di telefono', 'il conto in banca', 'il cognome' e 'il naso'. La risposta corretta è 'il cognome', ovviamente se come presupposto quel Rocco sia, per l'appunto, Siffredi.

Gerry Scotti riporta Chi vuol essere milionario in TV

Scommessa difficile quella di Gerry Scotti, dopo anni di assenza ha voluto riportare davanti alle telecamere il famoso gioco a quiz di successo. Ora il conduttore è alla guida di quattro puntate, ma l'esordio è già stato molto più che positivo. Il merito di questo straordinario successo sicuramente è dovuto al conduttore [VIDEO], ma bisogna considerare che la costruzione del gioco è fatta veramente bene e questo format è sempre stato apprezzato.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto