Ilary Blasi prende pubblicamente le distanze da quello che hanno raccontato gli avvocati di Fabrizio Corona sul suo conto: la conduttrice, infatti, ha smentito che tra lei e l'ex re dei paparazzi ci fosse un accordo quando lui è stato ospite di una puntata del Grande Fratello VIP. La romana ha sottolineato che è falsa la notizia secondo la quale lei e l'imprenditore si sarebbero messi d'accordo [VIDEO]per litigare davanti alle telecamere ed incrementare lo share del reality.

Non perdere gli ultimi aggiornamenti Segui il Canale Grande Fratello

Ilary torna a parlare di Fabrizio Corona dopo lo scontro in tv

Da quando hanno discusso pesantemente in diretta su Canale 5, è la prima volta che Ilary Blasi rilascia dichiarazioni su Fabrizio Corona.

Intervistata dal magazine "Liberi tutti", la presentatrice ha fatto chiarezza su un episodio che sta tenendo banco sul web in questi giorni, cioè sull'accordo che ci sarebbe stato tra lei e l'ex di Silvia Provvedi prima della puntata del Grande Fratello VIP alla quale lui ha partecipato.

Sono stati i legali dell'imprenditore a sostenere davanti ai giudici del Tribunale di Milano, che la lite che c'è stata tra il loro assistito e la conduttrice del reality era stata preparata con l'aiuto degli autori, con il fine di incrementare gli ascolti un po' deludenti del programma Mediaset.

A poco più di un mese dallo scontro di cui tutti hanno parlato, la moglie di Francesco Totti ha precisato: "Non c'era nessun accordo tra noi, io non mi presto a queste pagliacciate. Se così fosse stato, lui se la sarebbe giocata meglio e non mi avrebbe detto quelle parole".

La Blasi, dunque, smentisce categoricamente che la scena alla quale hanno assistito i telespettatori fosse studiata a tavolino, e lo fa senza nominare mai direttamente la persona con la quale ha avuto da dire: Corona appunto.

Nonostante Fabrizio abbia ribadito più volte la sua volontà di seppellire l'ascia di guerra e fare pace con Ilary (l'ex re dei paparazzi si è fatto fotografare con addosso la maglia di Totti), quest'ultima non sembra intenzionata a fare altrettanto; i motivi che hanno spinto i due protagonisti di questa vicenda a scontrarsi ben 13 anni fa, pare siano ancora vivi nella mente e nei ricordi della romana.

Corona non deve tornare in carcere

Mentre il sito del "Corriere della Sera" pubblicava parte dei documenti con i quali gli avvocati hanno difeso Fabrizio Corona, il Tribunale di Milano decideva di dare un'ulteriore chance all'imprenditore, respingendo la richiesta dell'accusa di farlo tornare immediatamente in carcere.

Tra le motivazioni che hanno esposto alcuni magistrati per avvalorare la tesi che al 45enne doveva essere revocato l'affidamento terapeutico, a catturare l'attenzione è stata soprattutto quella legata alle sue turbolente partecipazioni tv. [VIDEO]La lite furiosa con Ilary Blasi al Grande Fratello VIP, infatti, secondo alcuni è stata l'ennesima dimostrazione del fatto che l'ex re dei paparazzi non sta beneficiando in nessun modo del reinserimento nella società, per questo sarebbe dovuto tornare in galera per scontare il resto della sua pena.

I giudici che si sono pronunciati su questa vicenda, non sono stati dello stesso parere, anzi hanno fatto sapere che Corona "sta facendo il giusto percorso", quindi non è necessario che finisca nuovamente dietro le sbarre.