Ieri sera è stata trasmessa in primetime su Rai 1 la quarta ed ultima puntata della fiction basata sul best- seller di Elena Ferrante, "L'amica geniale". La prima stagione della serie, infatti, si è conclusa con due episodi finali veramente degni di nota, grazie al matrimonio di Lila e al colpo di scena conclusivo. A dire il vero, i fan attendevano con ansia di scoprire il destino delle due protagoniste della serie e come la loro amicizia si è poi trasformata nel corso degli anni.

La fuga ed il fidanzamento

Nel corso della puntata finale della serie sono stati trasmessi due episodi rispettivamente intitolati "Le scarpe" e "Il matrimonio".

Negli episodi appena citati, Elena fa ritorno a Napoli, dopo essere fuggita da Ischia a causa dell'aggressione di Donato. Al suo ritorno in città, però, Elena non riesce a raccontare all'amica quello che le è successo ad Ischia. Lila, invece, si comporta in maniera completamente diversa, riferendole tutto quello che è successo fra lei, Marcello Solara e la sua famiglia. La giovane, infatti, riferisce a Lenù che la sua famiglia vuole costringerla a sposarsi con il Solara mentre lei ha già deciso di volersi fidanzare con Stefano Carracci. E così sarà. La giovane, infatti, annuncia alla sua famiglia di aver deciso di legarsi sentimentalmente a Stefano e di volerlo sposare il più presto possibile.

La decisione di Lila spinge Lenù a fidanzarsi con il meccanico del rione, Antonio, pur non essendo innamorata di lui. Nel frattempo, il Carracci decide di aiutare la sua fidanzata nella produzione delle scarpe da lei ideate insieme al fratello, Ciro.

Il matrimonio

Il progetto delle scarpe, però, non riscuote il successo sperato, costringendo i Cerullo a chiedere aiuto alla famiglia Solara.

Questi ultimi, interpellati da Stefano e da Fernando Cerullo, acconsentono a vendere le scarpe anche in altri rioni, a patto, però, che Silvio Solara diventi il testimone di nozze del matrimonio di Lila. In primo luogo, la giovane ed il suo futuro sposo non acconsentono al ricatto ma poi decidono di accettare, grazie all'intervento di Elena.

La giovane, infatti, aggiunge al patto dei Solara una piccola postilla che vieta a Marcello Solara di presentarsi alle nozze di Lila anche se Silvio avrebbe fatto da testimone. Concluso l'accordo fra le parti, tutti si gettono a capofitto nei preparativi delle nozze. Arriva il giorno del matrimonio ma qualcosa, nel corso del banchetto di nozze, non va come previsto. Nel momento del taglio della torta, infatti, si presenta alla festa Marcello Solara con indosso il primo paio di scarpe ideato da Lila e regalato dalla giovane al marito. La seconda stagione de L'amica geniale, tratta dal secondo romanzo di Elena Ferrante intitolato 'Storia del nuovo cognome', ripartirà proprio dal matrimonio di Lila con Stefano Carracci.