Ieri pomeriggio Laura Pausini è tornata di nuovo a Milano per festeggiare con i fan italiani il quarto Latin Grammy Awards e per firmare le copie del suo ultimo album 'Fatti sentire ancora', uscito in edizione speciale durante il periodo natalizio con un album di fotografie. Per l'occasione, la cantante ha organizzato un evento speciale alla Mondadori di Milano: i suoi fan potevano incontrarla, pagando un biglietto di 25 euro, che dava loro la possibilità di ricevere la copia autografata del Cd e anche una foto ricordo.

Peccato, però, che non tutti sono stati accontentati e sui social si è infiammata la protesta.

Fan delusi da Laura Pausini e scoppia la protesta sui social

Nel dettaglio, infatti, l'evento che vedeva protagonista Laura Pausini alla Mondadori di Milano di ieri era in programma dalle 16 alle 20: quattro ore durante le quali la cantante romagnola avrebbe dovuto firmare gli oltre 1200 CD che erano stati venduti e scattare altrettanti foto ricordo.

Peccato, però, che i tempi si siano dilatati un bel po' e ad un certo punto la Pausini si è anche sentita male, così come ha spiegato lei stessa sui social.

Quando la cantante si era resa conto che alle 20 c'erano ancora un bel po' di CD da autografare ha chiesto di prorogare l'evento di un'altra ora e così si è trattenuta con i suoi fan alla Mondadori di Milano fino alle 21,15. Ed è stato in quel momento che la Pausini si è sentita male e a quanto pare, così come ha svelato poi su Instagram, ha avuto un leggero mancamento che l'ha costretta ad interrompere il firma-copie con i suoi amati fan.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Gossip

La verità di Laura Pausini: 'Mi sono sentita male'

La cantante ha così preferito tornare a casa, lasciando l'amaro in bocca ad oltre 50 persone che per tutto il pomeriggio avevano atteso in Duomo di poter incontrare la loro beniamina e scattare una foto con lei. Immediata la reazione sul mondo social, dove in moltissimi di questi 50 delusi hanno commentato l'accaduto, puntando il dito contro la Pausini.

'Con le ultime 50 persone non ha voluto fare la foto, dopo tre ore di coda al freddo', ha scritto un fan su Instagram e la risposta della Pausini non si è fatta attendere. La cantante, infatti, ha ribadito di essersi sentita male e quindi di essere stata costretta ad interrompere l'evento, aggiungendo poi che lo sbaglio è stata dell'organizzazione dato che non doveva vendere un numero così spropositato di pass, date le quattro ore previste per il firma-copie.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto