Nuovo appuntamento dedicato alle anticipazioni sullo sceneggiato spagnolo “Il Segreto, sempre ricco di colpi di scena. Negli episodi italiani della prossima settimana, il perfido Prudencio Ortega scoprirà la malattia dello spasimante di sua moglie Julieta Uriarte: Fernando Mesia, infatti, ha dei vuoti di memoria. Raimundo Ulloa, invece, continuerà a stare in pensiero per la moglie Francisca Montenegro, scomparsa dalla sua villa senza dargli nessuna spiegazione. La situazione diventerà ancora più complicata per l’ex locandiere, perché sospetterà che la sua amata potrebbe aver bisogno di aiuto.

Severo e Carmelo sospettano della Montenegro, la scoperta di Prudencio

Le trame delle puntate che saranno trasmesse sulla rete ammiraglia Mediaset dal 13 al 18 gennaio 2019 annunciano che Elsa non darà nessuna risposta ad Antolina, che le chiederà come mai si sia recata a Puente Viejo se credeva che Isaac fosse deceduto. Successivamente la Laguna, dopo aver appreso dal dottor Zabaleta la sua guarigione, inizierà ad organizzare il suo matrimonio con il Guerrero, facendo cadere in preda alla disperazione profonda Antolina.

Matias, dopo essere venuto a conoscenza che Elsa è stata rapita dal fratello, la inviterà a sporgere una denuncia. Isaac, nonostante la contrarietà di Antolina, rivelerà alla sua promessa sposa di aver messo fine all’esistenza di Jesus. In seguito Prudencio proverà gelosia, dopo aver notato la complicità tra Fernando e Julieta. Carmelo darà il suo consenso ai Miranar per installare la prima radio, mentre Fè dirà ad Irene e Carmelo di essere preoccupata per Julieta.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Anticipazioni Tv Il Segreto

Severo e il Leal saranno sempre più convinti che Francisca potrebbe essere l’autrice delle missive minacciose che riceve Adela. Isaac non riuscirà a capire se Elsa ha intenzione di consegnarlo alla giustizia per aver ucciso il fratello, a causa dell’arrivo improvviso di Don Anselmo. La Laguna perdonerà Isaac, mentre Raimundo e Mauricio si accorgeranno che Fernando e Julieta stanno facendo ingelosire Prudencio.

Nel frattempo quest’ultimo verrà a conoscenza del fatto che il Mesia ha dei problemi di memoria. Fè chiederà delle spiegazioni alla nipote di Consuelo per lo strano comportamento. La Uriarte, dopo aver parlato con l’ex domestica della Montenegro, continuerà a sedurre Fernando. Il Santacruz e Carmelo metteranno al corrente l’Ulloa dei loro sospetti su Francisca: in tale circostanza l’ex locandiere prenderà le difese della moglie.

Adela riceve una terribile notizia, l’Ulloa si preoccupa per Francisca

Antolina negherà ad Elsa di essersi presa una cotta per Jesus, mentre il Leal dirà a Matias che Isaac, per non andare in guerra, dovrà pagare una grossa somma di denaro. Irene sarà convinta che il ricattatore di Adela è originario di Barcellona. Intanto il fratello di Saul si arrabbierà con Julieta, sempre a causa di Fernando. Matias deciderà di aiutare Isaac, invece Marcela farà capire a Elsa che Antolina soffre per amore.

A quel punto, la Laguna dirà alla sua ex domestica di rivelarle cosa sia successo tra lei e Isaac durante la sua assenza. Adela, dopo aver appreso che anche la sua amica Leticia riceve delle missive anonime, si preoccuperà in quanto la sua vecchia conoscenza non metterà piede a Puente Viejo come le aveva promesso. Hipolito e Onesimo avranno dei problemi per installare la radio, invece Isaac non dovrà più partire per il servizio militare grazie a Matias. Durante una festa Elsa scoprirà che Antolina è in dolce attesa. Il minore degli Ortega perderà le staffe, dopo aver visto Fernando regalare un profumo a Julieta. Intanto Adela verrà a conoscenza che la sua amica Leticia è stata aggredita da uno sconosciuto, proprio quando era intenta a salire sul treno diretto in Spagna: dopo aver appreso questa terribile notizia, Carmelo assumerà una guardia del corpo per la moglie. Infine, Raimundo, dopo aver riletto una lettera della sua amata, crederà che si trovi in pericolo.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto