Lo sceneggiato di origini iberiche “Il Segreto ambientato a Puente Viejo non smette mai di stupire. Sono in arrivo dei nuovi colpi di scena, nelle puntate che andranno in onda sulla rete ammiraglia Mediaset tra qualche mese. La perfida Antolina dopo essere venuta a conoscenza che i Castaneda sono stati derubati, farà ricadere la colpa sulla sua rivale in amore Elsa (Alejandra Meco). In particolare Matias (Ivan Montes) dopo aver indagato meglio sull'intricata faccenda insieme alla moglie Marcela Del Molino (Paula Ballesteros), avrà la conferma che la moglie di Isaac Guerrero non ha mentito, perché ritroverà i suoi risparmi nella borsetta della Laguna.

Pubblicità

Dopo aver trovato il colpevole del furto, i genitori della piccola Camelia non avendo più fiducia in Elsa, la cacceranno via dalla loro attività commerciale.

Il Segreto: Marcela e Matias vengono derubati, Antolina accusa Elsa

Le anticipazioni riguardanti i prossimi episodi italiani, ci dicono che in un giorno come tanti altri Marcela prenderà un grosso spavento. La moglie di Matias si accorgerà che le 500 pesetas che teneva in un luogo sicuro sono sparite. I sospetti dei Castaneda sul furto ricadranno sui loro dipendenti, dato che il denaro rubato si trovava dietro il bancone della loro locanda.

Inoltre la madre della piccola Camelia avrà ben presente che l’unica persona che conosceva il nascondiglio dei risparmi della sua famiglia è Consuelo, dato che l’aveva confidato soltanto a lei. Nonostante ciò, la Del Molino non penserà che la nonna di Julieta possa aver commesso il furto. La situazione si complicherà, dato che Antolina per mettere fuori gioco in modo definitivo la sua rivale Elsa, per non consentirle di avvicinarsi di nuovo a suo marito Isaac, la accuserà di essere la ladra dei Castaneda nell'emporio dei Miranar.

Pubblicità

Purtroppo a causa della pettegola Dolores, tutti i compaesani apprenderanno la presunta colpevolezza della Laguna. A quel punto Marcela e Matias decideranno di interrogare Elsa, per scoprire se le voci che stanno circolando in paese contro di lei sono vere. L’ex fidanzata del Guerrero dirà ai due locandieri di essere innocente, ma soprattutto gli rivelerà di aver visto Consuelo mentre si impossessava dei loro soldi.

La delusione di Consuelo, i Castaneda non si fidano più della Laguna

Per dimostrare la sua tesi, Elsa preciserà ai Castaneda che l’anziana potrebbe aver dato un aiuto economico a Julieta e Saul, dato che sono stati cacciati dalla villa di Francisca Montenegro.

Marcela e Matias pur non credendo alle parole della Laguna, decideranno di ascoltare anche la versione di Consuelo. Quest’ultima dopo aver detto ai genitori della piccola Camelia di non essere la responsabile del loro furto, non riuscirà a nascondere il suo dispiacere quando Elsa affermerà di averla sorpresa con le mani nel sacco. Il figlio adottivo di Emilia e Alfonso per scoprire la verità, rovisterà tra gli oggetti personali delle due donne, e rimarrà sconvolto quando troverà i suoi soldi nella borsa della Laguna.

Pubblicità

Quest’ultima dopo essere stata smascherata, se ne andrà via dalla pensione per la vergogna, invece i Castaneda reagiranno molto male, dato che il giorno seguente diranno ad Elsa di non mettere più piede nella loro locanda. La Laguna si adeguerà alla volontà di Marcela e Matias, con la speranza di potersi risollevare svolgendo la professione di maestra al posto di Adela.