La porta rossa andrà in onda stasera alle 21,20 su Rai Due con gli episodi inediti della seconda stagione, a due anni di distanza dalla prima. Quest'ultima si era conclusa con due clamorosi colpi di scena: Jonas si è risvegliato dopo 30 anni di coma e l'ispettore Paoletto ha trovato nel portafoglio di Rambelli una vecchia foto che ritraeva il vicequestore sorridente accanto allo stesso uomo che si è risvegliato dal coma.

Leonardo Cagliostro, perciò, ha deciso di non attraversare la porta rossa perché vuole capire chi è Jonas e che legame ha avuto con Rambelli. Inoltre, nella nuova stagione, non può abbandonare il mondo dei vivi anche, e soprattutto, per salvare sua figlia e cerca nuovamente l'aiuto di Vanessa.

La porta rossa 2, prima puntata oggi 13 febbraio

Nei nuovi episodi de La porta rossa ritroviamo il protagonista che, anche se sembra essersi adattato alla sua 'condizione' di spirito, continua ad infuriarsi tutte le volte che si rende conto di non poter intervenire per cambiare il corso degli eventi.

Cagliostro non deve solo scoprire chi è Jonas e che rapporto aveva con Rambelli, deve anche pensare al bene della figlia. Infatti, dopo aver assistito alla nascita della piccola Vanessa ed essere stato accanto alla moglie Anna, Leonardo ha una visione futura in cui la bambina viene rapita e portata in una fabbrica abbandonata e, considerato che da morto non può far nulla, si rivolge a Vanessa. La giovane era convinta che se ne fosse andato e, inizialmente, si arrabbia quando sa che non è così.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Serie TV Anticipazioni Tv

Inoltre il fidanzato Filip viene accusato dell'omicidio di un criminale con cui ha avuto un confronto sempre nella stessa vecchia fabbrica. Nel frattempo si svolge il processo contro Rambelli per l'omicidio di Cagliostro: l'uomo si dichiara innocente e, addirittura, punta il dito contro Piras e Anna che, secondo lui, erano amanti e avevano complottato per uccidere il commissario. Vanessa decide di aiutare quest'ultimo e, insieme, indagano anche andando contro la legge. Parallelamente si svolgono anche le indagini dei poliziotti Stella, Paoletto e Valerio.

I fantasmi de La porta rossa

Nella Serie TV La porta rossa 2 lo spirito di Leonardo Cagliostro si interroga sul suo passato. Sappiamo che era un orfano e non ha mai saputo nulla sui suoi genitori. In questo momento della sua 'vita' vuole scoprire chi lo ha abbandonato e perché. In questa serie, però, i fantasmi non sono solo gli spiriti intrappolati sulla terra, sono anche gli errori commessi in passato, i rimpianti, i ricordi che non riusciamo a cancellare e persino le persone che pensiamo di conoscere ma non è così.

La porta rossa è anche questo, non solo fantasy e poliziesco, ma anche una storia che dia spunto per riflettere.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto