Dopo la finale del sessantanovesimo Festival di Sanremo, non si fa altro che parlare di Ultimo, pseudonimo di Niccolò Moriconi, 23 anni, secondo classificato tra i big della kermesse che è stata vinta da Mahmood con la canzone "Soldi". L'artista romano, pertanto, può consolarsi per il fatto che il suo brano in gara "I tuoi particolari" sia stato il più votato dal pubblico da casa (quasi il 50%).

Un piazzamento, quello di Ultimo, che lo ha deluso molto e nella conferenza stampa che ha seguito la finale del Festival della canzone italiana ha mostrato nervosismo ed ha attaccato i giornalisti presenti, i quali non hanno esitato ad insultarlo.

Pubblicità
Pubblicità

Il cantante e rapper è stato vincitore di Sanremo, lo scorso anno, con "Il Ballo delle incertezze" nella categoria delle Nuove Proposte.

Decisivo per la vittoria di Mahmood è stato il voto della giuria di onore presieduta da nomi quali Mauro Pagani, Beppe Severgnini, Elena Sofia Ricci, Joe Bastianich e Claudia Pandolfi. Un parere, quello della giuria, che ha fatto infuriare il pubblico presente all'Ariston che ha fischiato a lungo il mancato podio a Loredana Bertè.

Ultimo intervistato da Fiorello, il cantante ha detto: 'Potrei tornare a Sanremo'
Ultimo intervistato da Fiorello, il cantante ha detto: 'Potrei tornare a Sanremo'

Reduce dall'assenza da Mara Venier, nella puntata di Domenica in post-sanremese, Ultimo ha deciso, dopo vari tentennamenti, di accettare l'invito di Rosario Fiorello nel suo programma radiofonico "Il Rosario della Sera". Il cantante è stato anche appoggiato dal ministro dell'Interno, Matteo Salvini, il quale su Twitter ha dichiarato che avrebbe voluto lui vincitore piuttosto che Mahmood.

Ultimo non esclude un ritorno a Sanremo

Ospite al "Rosario della Sera" su Radio Deejay, Ultimo ha risposto alle domande di Fiorello.

Pubblicità

Lo showman, ha chiesto al secondo classificato di Sanremo 2019 se tornerà in futuro in gara al Festival di Sanremo ed Ultimo non ha negato, facendo intendere, però, che il ritorno non potrebbe avvenire già il prossimo anno. Nessun rancore, dunque, per uno dei grandi assenti della puntata sanremese di Domenica in, il quale ha anche detto di essersi lasciato con la sua fidanzata.

Fiorello, che ha detto di aver compreso lo sfogo di Ultimo ed ha criticato alcuni giornalisti che in conferenza stampa hanno offeso i tre ragazzi de Il Volo, ha cantato assieme a lui una versione personale del brano "Riccione" dei Thegiornalisti per ironizzare sui giornalisti di Sanremo che hanno battibeccato con il secondo classificato di Sanremo.

Infine, lo showman ha dichiarato: "Se c'è qualcosa di sbagliato in questo Festival non è Mahmood, che salutiamo, ma il metodo di votazione".

Leggi tutto e guarda il video