Nella puntata di Domenica In andata in onda ieri Mara Venier ha compiuto un gesto che, probabilmente, deve aver fatto ingelosire di molto il marito. Nicola Carraro, il marito della Venier, potrebbe arrabbiarsi molto per il bacio che la moglie ha stampato sulle labbra di Pif nel suo salotto.

Domenica In, la conduttrice bacia Pif

La Venier, consapevole forse di aver esagerato, subito dopo il bacio ha cercato di rimediare chiedendo al marito di non ingelosirsi. L'ex delle Iene, Pif, è stato ospite a Domenica In per raccontare un po' della sua vita privata ma anche per parlare del suo nuovo film "Momenti di trascurabile felicità".

Pubblicità

Pif, non appena arrivato in studio, è stato accolto dalla conduttrice con un ballo: "Sei troppo rigido tesoro, anche con la tua morosa fai così?" gli ha detto Mara, e Pif ha replicato che, in effetti, non è molto abile con il genere femminile. "Una ex mi ha detto che quando bacio faccio schifo, poi anche altre cose che non dico perché mia mamma mi sta guardando" ha detto lui.

Ma Pif non si sarebbe mai aspettato che la Venier volesse testare personalmente questo giudizio. Così la conduttrice lo ha afferrato, lo ha baciato sulle labbra, e poi ha esclamato: "Sei di legno", confermando così le dicerie sul suo conto.

Mara, consapevole che il gesto appena compiuto avrebbe potuto avere conseguenze nel suo privato, ha messo subito le mani avanti: "Nicola non essere geloso" ha detto riferendosi al marito che sta seguendo la trasmissione da Santo Domingo (dove ha deciso di vivere). Infine, ripensando a quanto fatto e con tono ironico, ha concluso: "Non dormirò questa notte, Nicola non essere geloso se con gli altri ballo il twist".

L'intervista all'ospite si conlcude poi parlando del film, "la luce del frigorifero si spegne veramente quando lo chiudiamo?" dice Paolo (personaggio interpretato da Pif nel film) per provare a darsi una risposta dopo essere morto e tornato sulla terra per 1 ora e 32 minuti. La pellicola è il riassunto di due romanzi di Francesco Piccolo che, oltre a Daniele Luchetti, è anche lo sceneggiatore del film.

Pubblicità

La figlia di Red Canzian

Tra gli ospiti della puntata di ieri c'era anche Red Canzian, insieme alla figlia, per parlare della sua carriera passata ma soprattutto dei progetti per il futuro. "Quando avevo quattordici anni gli uomini mi si avvicinavano come fanno adesso" ha raccontato la figlia, e il padre ha detto di averla protetta prendendosela con chi si comportava con lei come se fosse grande: "ho difeso lei" ha detto.