Game of Thrones sta per tornare. Il 14 aprile è la data più attesa dai fan della serie. Per l'occasione Entertainment Weekly ha realizzato sedici copertine diverse con tutti (o quasi) i protagonisti sopravvissuti alle stagioni precedenti. L'ultima puntata della stagione 7 si chiudeva con il Re della Notte in sella a un Viserion sputa-fuoco (blu) che abbatte la barriera aprendo così la strada all'esercito degli Estranei che ora marciano su Winterfell.

Il regista Miguel Sapochnik, vincitore dell’ Emmy per la miglior regia in una serie drammatica per l'episodio La battaglia dei bastardi, rivela la grandiosità di ciò che vedremo, raccontando di come abbia concentrato la più grande battaglia della storia del cinema e della tv in 55 notti di riprese a temperature bassissime.

A sentire gli attori, il lavoro è stato estenuante e difficile, tanto da spingerli a ribattezzare il programma di riprese come The Long Night. Una delle attrici veterane della serie (non sappiamo chi) è svenuta sul set a causa dei ritmi folli, ma fortunatamente si è ripresa ed è tornata a lavoro quasi subito.

Maisie Williams, che veste i panni di Arya Stark nella serie, ha raccontato a EW della telefonata ricevuta da Sapochnik in cui le dice di cominciare un durissimo allenamento per prepararsi al meglio al suo ruolo e di come abbia sopportato un clima molto rigido tanto da arrivare stremata alla fine delle riprese: "Avrei voluto solo piangere", ha dichiarato. Non meno provato Rory McCann, per tutti il Mastino, seguito dall'interprete di Jorah Mormont, Jain Glen, che rivela le difficoltà e l'impegno costante che hanno accompagnato tutte le riprese di quella che sarà la più grande tra le battaglie viste in GoT.

Nello speciale di EW si legge di un elicottero che sorvola il luogo delle riprese. Hibberd, editor per Entertainment Weekly, rivela che il governo Irlandese si occupa della sicurezza del set e dello spazio aereo al di sopra, così da evitare paparazzi e mantenere la segretezza: "C'è sempre una crisi, un disastro imminente, su di un set così grande e importante". Qualche ora dopo si viene a sapere che l’elicottero è della polizia.

EW regala deliziosi spoiler dal set

In aggiunta alle curiosità circa gli eventi accaduti durante le riprese, spunta fuori qualche spoiler.

Davvero te la sei persa?
Clicca il bottone sotto per rimanere aggiornato sulle news che non puoi perdere, non appena succedono.
Serie TV Anticipazioni Tv

In primis vedremo Arya per la prima volta coinvolta in una vera e propria battaglia: abbiamo detto sopra del suo durissimo allenamento proprio per questo momento. Ancora, vedremo i personaggi più importanti collocati in una location che non si vede dalla prima stagione, inclusi Daenerys, Jon, Arya, Tyrion, Sansa, Brienne e Sam, che saranno anche impegnati nella lotta contro il Re della Notte e il suo esercito di morti.

Dovremo attendere ancora un mese per vedere tutti gli eventi e scoprire chi finalmente siederà sul Trono più ambito dei Sette Regni, ma i produttori ci hanno assicurato più e più volte che ne sarà valsa la pena.

In attesa della stagione finale più desiderata, non dimentichiamoci lo spinoff già in programma, un prequel intitolato La Lunga Notte [VIDEO] con Naomi Watts protagonista.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto