Ieri sera, venerdì 5 aprile, è andata in onda la quarta puntata di Ciao Darwin 8. A sfidarsi nello storico varietà di Canale 5 sono state le "Giuliette" e le "Messaline". La sfida tutta al femminile, dunque, ha visto scontrarsi due tipologgie di donne molto diverse tra di loro. Da una parte le Giuliette, capitanate da Giorgia Palmas, in rappresentanza della categoria delle donne caste e leali, mentre dall'altra le Messaline la cui madrina era Taylor Mega raffiguravano l'idea di donne disinibite ed appariscenti.

A vincere dopo aver affrontato tutte le prove tra cui il genodrome, la macchina del tempo e i cilindroni sono state le "Giuliette". Durante il corso della puntata non sono mancate le divertenti gag tra Paolo Bonolis e Luca Laurenti quest'ultimo ha anche interpretato un divertente Sindaco di Roma nell'atto di risolvere il problema delle buche della città, chiaro il riferimento al Virginia Raggi. Ma qualcuno è rimasto deluso, certamente molte spettatrici, considerato che nei giorni scorsi era circolata l'indiscrezione della possibile apparizione di 'Padre Natura', dunque una bellezza maschile al posto della classica 'Madre'.

'Madre Natura' aveva il volto della cubana Cicelys Zelies

Prima della puntata di ieri sera, su numerose testate online era circolata l'indiscrezione sulla partecipazione di Padre Natura. Tuttavia al posto del tanto atteso 'belloccio', anche in questa puntata si è presentata Madre Natura. La creatrice dell'universo ha avuto il volto di Cicelys Zelies, modella di origine cubana che aveva già lavorato nel programma dello stesso Paolo Bonolis Il senso della vita, oltre ad aver partecipato in video clip di cantanti come Emma Marrone e Gué Pequeno.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Anticipazioni Tv Gossip

La modella è stata ben accolta dal pubblico in studio, composto da soli uomini, ma ai telespettatori non è piaciuta, avrebbero preferito infatti la presenza di un uomo anche perché nella trasmissione la componente femminile è maggiore di quella maschile e sul web e, in particolare sui social, in tanti hanno espresso il loro disappunto.

Ecco alcuni esempi

Ascolti: Ciao Darwin batte La Corrida

Tuttavia nonostante le polemiche del web il programma è stato il più seguito della serata superando anche La Corrida di Carlo Conti su Rai 1.

Nello specifico gli ascolti dei vari programmi sono stati questi:

Ciao Darwin ha totalizzato 4.705.000 telespettatori e il 24.9% di share, La Corrida è stato seguito da 3.981.000 telespettatori e il 18.4% di share.

Su Rai 2 lo speciale sull' Aquila ha ottenuto 1.056.000 spettatori e il 4.2% di share, su Rai 3 La famiglia Belier è stata seguita da 999.000 spettatori e un share del 4.1%,

Quarto Grado su Rete4 ha raggiunto i 1.023.000 telespettatori con uno share di 5.4% e Lucy su Italia1 ha raggiunto uno share di 5.4% e 1.315.000 spettatori.

Infine nelle altri reti Propagandalive è stato seguito da 972.000 telespettatori e 5.1% di share mentre Fratelli di Crozza sul Nove ha raggiunto uno share di 5.1% e 1.263.000 telespettatori.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto