Eliana Michelazzo è un fiume in piena nell'intervista che ha rilasciato in esclusiva ad ''Oggi'': sul numero della rivista in edicola questa settimana, sono riportate le dichiarazioni scioccanti che l'agente ha fatto su Mark Caltagirone, sulle ex socie Pamela Prati e Perricciolo e su Simone Coppi, il suo marito fantasma per oltre 10 anni. La romana, prima di affrontare il faccia a faccia in Tv con Barbara D'Urso, ci ha tenuto a far sapere di essere una vittima di questa brutta storia e di aver bisogno di una psichiatra perché la sua vita è andata in pezzi.

Eliana si racconta ad un settimanale dopo la bufera

Uscirà in questi giorni in tutte le edicole un numero molto interessante di Oggi: all'interno della rivista di Gossip, infatti, è contenuta un'intervista esclusiva che Eliana Michelazzo ha rilasciato di recente sulle tante bugie che lei e le sue ormai ex socie hanno raccontato a tutti.

In merito a Mark Caltagirone, ad esempio, l'agente ha detto: "Non esiste se non nella fantasia di qualcuno. Io ho mentito quando ho raccontato di averlo incontrato, lo confesso e voglio essere aiutata da un medico perché la mia vita è andata in pezzi".

L'ex corteggiatrice di Uomini e Donne ha rincarato la dose quando ha puntato il dito contro la Prati e la Perricciolo colpevoli, secondo lei, di averla coinvolta in una storia basata sulle menzogne.

"Ho realizzato di essere la prima vittima di tutto questo. Sono stata raggirata anche e soprattutto da Pamela Prati", ha tuonato la romana nelle scorse ore.

Eliana ha anche definito come falsa l'aggressione con l'acido che la Perricciolo sostiene di aver ricevuto poco tempo fa: "È uno schifo, qui il più pulito c'ha la rogna".

Eliana su Simone Coppi: 'Ho avuto rapporti intimi con lui via social'

In merito alla sua storia d'amore con un certo Simone Coppi, la Michelazzo ha raccontato: "Sono più di 10 anni che mi considero sposata con un uomo che amo follemente. La vede questa fede? Io mi considero sua moglie".

Eliana ha anche svelato particolari intimi del suo rapporto fantasma con un ragazzo che le sarebbe stato presentato da Pamela Perricciolo su Facebook: "Ho anche avuto rapporti intimi con lui via social".

L'agente però, dopo aver sentito le testimonianze di Sara Varone e Manuela Arcuri, ha detto di aver realizzato che la persona con la quale pensava di avere una relazione non esiste.

"Era tutto così intenso e struggente che sono entrata in quella realtà e ci ho sempre ceduto, senza mai dubitare", ha aggiunto l'ex socia di Pamela Prati prima di chiedere a gran voce aiuto a qualche psichiatra che possa prendersi cura di lei ora che l'attenzione di tutti i media è su questa sua nuova agghiacciante verità.

"Non posso aver buttato dieci anni della mia vita dietro ad un fantasma, ho anche tatuato il suo nome sul braccio", ha concluso la Michelazzo nell'intervista che tutti i siti stanno riportando.

A proposito di questo tattoo, risale a poche ore fa una Stories che Eliana ha pubblicato su Instagram che conferma la presenza del nome "Simone" sulla sua pelle.

Sotto a questa foto scattata quando la romana aveva 29 anni, compare la seguente riflessione: "I tatuaggi sono indelebili come la ferite nel cuore, ma non posso tornare indietro".

Segui la pagina Gossip
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!