La soap tutta italiana che sta coinvolgendo Eliana Michelazzo, Pamela Perricciolo e Pamela Prati si è arricchita di un nuovo capitolo. L'ex corteggiatrice di Uomini e Donne, ospite del programma 'Live - Non è la D'Urso' ha dato ieri sera la sua versione dei fatti, parlando del suo marito immaginario e ammettendo di non avere mai incontrato Mark Caltagirone. La Michelazzo ha aggiunto i dettagli della sua relazione virtuale con Simone Coppi, uomo che in realtà lei non ha mai visto.

Pubblicità
Pubblicità

Ma cosa l'ha spinta a mentire per così tanto tempo? Sulla questione, è intervenuto il portale Dagospia, lo stesso che per primo ha lanciato lo scoop del finto matrimonio di Pamela Prati. Nelle sue dichiarazioni, Roberto D'Agostino si è detto certo che Pamela Perricciolo e la Michelazzo siano lesbiche, una tesi prontamente commentata da quest'ultima.

L'ex manager Eliana Michelazzo replica alle accuse

Poche ore dopo il nuovo scoop lanciato dal sito Dagospia sulla presunta omosessualità di Eliana Michelazzo, la diretta interessata ha deciso di intervenire ulteriormente su Instagram per dare la sua versione dei fatti in merito.

L'ex manager ha smentito tra le righe le ultime affermazioni di Roberto D'Agostino, confermate per altro dalla blogger Ilaria Covello, che con la Michelazzo e la Perricciolo aveva collaborato a lungo in passato. Eliana ha scritto in una Story: 'Sai che vi dico? Potete dire quello che volete, ma io ho la coscienza pulita. E rispetto anche il mondo gay. Anzi, se lo fossi non sarebbe stato un problema'. Affermazioni che continuano a scatenare reazioni degli utenti nei social network, dove ormai la credibilità delle protagoniste di questa vicenda risulta definitivamente compromessa.

Pubblicità

Le dichiarazioni di Dagospia su Eliana e Pamela

Roberto D'Agostino nei giorni scorsi è intervenuto per dire la sua sul caso di Eliana Michelazzo e Pamela Perricciolo, divenuto uno degli argomenti più dibattuti delle ultime settimane in televisione e nei social network. In merito alle ulteriori dichiarazioni della Michelazzo rilasciate nel programma di Barbara d'Urso, Roberto D'Agostino ha rivelato che le due donne non hanno più alcun diritto alla privacy a causa delle tante menzogne e rilasciato delle dichiarazioni contro di loro: 'Lei e la Perricciolo sono lesbiche, sono state insieme per anni, vivono insieme e insieme hanno gestito i finti profili per ricattare star, starlette e politici' Il portale ha proseguito il suo scoop precisando che l'identità di Simone Coppi è nata dopo la deludente partecipazione della Michelazzo a Uomini e Donne.

Per quanto riguarda il ruolo assunto da Pamela Prati in questa vicenda, secondo Dagospia l'ex showgirl sarda si sarebbe affidata alle due manager per coprire i debiti di gioco.

La palla adesso passa alla Magistratura che avrà il compito di scrivere i prossimi capitoli di questo assurdo show.

Leggi tutto