La vicenda Pamela Prati sembra ormai arrivata alla resa dei conti dopo che per settimane non si è fatto altro che parlare delle presunte nozze della showgirl con Mark Caltagirone. Dopo varie volte che la showgirl è stata ospite a vari programmi televisivi, adesso Pamela ha confessato davanti a Silvia Toffanin nello studio di Verissimo che tutta questa storia non era altro che una messinscena posta in atto dalle sue manager.

La verità sul caso Pamela Prati

Nel corso dell'ultima puntata di Verissimo, Pamela Prati è tornata dalla Toffanin, nonostante più volte la showgirl ha abbandonato lo studio per via di alcuni suoi atteggiamenti durante le interviste.

Pubblicità
Pubblicità

I due hanno avuto una lunga chiacchierata in uno studio completamente vuoto. Il pubblico è stato invitato ad uscire dallo studio per rispettare verso Pamela in quanto molto turbata. La Prati questa volta ha confessato tutta la verità, ammettendo che Mark Caltagirone non esiste e che non lo ha mai visto in vita sua. La showgirl avrebbe dovuto vederlo il giorno del suo matrimonio e quasi in lacrime, ha dichiarato che soltanto adesso si è resa conto di essere stata plagiata dalle due agenti Eliana Michelazzo e Pamela Perricciolo e di avere torto su tutto.

Pubblicità

"Io cercavo di chiederti aiuto guardandoti, perché tu mi conosci", dice Pamela Prati a Silvia Toffanin. "A me è stata proposta la fiaba che ho sempre desiderato. Non ci posso credere che non c'è, spero ancora che ci sia da qualche parte. Ma ho capito che non esiste. Io ho paura, perché non so chi c'è dietro questa situazione".

Quanto dichiarato dalla Prati però non ha convinto il creatore del sito Dagospia, Roberto D'Agostino, che non si è risparmiato di attaccare per l'ennesima volta la showgirl.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Gossip

Roberto D'Agostino e le accuse a Pamela Prati: 'Avrebbe debiti di gioco'

Il fondatore del sito Dagospia, Riccardo D'Agostino è stato ospite a mattino Cinque, dove ha dichiarato di essere in possesso di alcuni documenti che testimonierebbero il fatto che Pamela Prati rischia un pignoramento sulla sua abitazione in quanto si trova in gravi condizioni economiche. Il giornalista sostiene inoltre che la showgirl avrebbe anche un debole per il gioco d'azzardo e questo ha fatto in modo che i suoi debiti aumentassero in modo esponenziale.

Tutto questo secondo D'Agostino, spiegherebbe come mai la Prati si sarebbe lasciata usare dalle sue manager Eliana e Pamela, che le avrebbero consigliato di mettere in atto una messinscena per poter riapparire in televisione e riuscire a qualche soldo per saldare i suoi debiti. Purtroppo però la verità è venuta a galla e la stessa Pamela, questo 25 maggio ha dovuto confessare tutta la verità.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto