Nuovo spazio dedicato alla nuova serie televisiva di origini turche “Bitter Sweet - Ingredienti d’amore”, già entrata nella case del pubblico italiano. Arrivano delle anticipazioni riguardanti i prossimi episodi, che andranno in onda sulla rete ammiraglia Mediaset tra qualche settimana. Il protagonista Ferit Alsan oltre a fare i conti con la crudeltà di Demet e Hakan, per ottenere la custodia del nipote Bulut a tutti i costi, avrà dei problemi anche con Deniz. Tutto avrà inizio quando Nazli Piran, stufa di dover nascondere l’atto ignobile commesso dalla sorella Asuman, deciderà di licenziarsi facendo rimanere senza parole il suo datore di lavoro.

Il ricco manager dopo aver messo al corrente la sua cuoca di un accordo presente nel contratto che ha firmato che la costringe a continuare a prestare servizio per lui, capirà che la cosa giusta da fare è quella di lasciarla libera. In particolare l’ex fidanzato di Ayla approfitterà della situazione per avvicinarsi alla Piran. Deniz dopo essersi lasciato plagiare dal cognato Hakan, costringerà l’Aslan ad accettare le dimissioni di Nazli attraverso un ricatto.

Bulut rimane con gli Onder, Deniz si fa condizionare dal cognato

Negli episodi che i telespettatori italiani vedranno a partire dalla prima settimana di luglio, il piccolo Bulut purtroppo non tornerà a vivere con il suo adorato zio Ferit come sperava.

Il bambino verrà affidato in modo definitivo agli Onder, perché il giudice considererà l’Aslan un donnaiolo non adatto a badare al nipote dopo aver visto delle foto compromettenti. A quel punto, la perfida coppia crederà di avere tutte le carte in tavola per poter mettere le mani nell’intera azienda del datore di lavoro di Nazli.

Successivamente Deniz dopo essere venuto a conoscenza tramite la sua ex fidanzata Ayla di non avere nessuna possibilità per poter conquistare la Piran, si convincerà che la colpa sia di Ferit. Il fratello di Demet plagiato dal cognato Hakan, deciderà di lasciare la pusula holding, mettendo in seria difficoltà l’Aslan. Intanto Nazli sempre più a disagio per non aver trovato il coraggio per confessare al suo capo che a fotografare il documento di Demir è stata sua sorella, farà una scelta inaspettata.

Il fratello di Demet si scaglia contro l’Aslan, Nazli si licenzia

L’aspirante chef, pur essendosi resa conto di provare dei forti sentimenti per Ferit, gli comunicherà le sue dimissioni ma invece di farlo di persona glielo farà sapere tramite un foglio. Quest’ultimo metterà al corrente la coinquilina di Fatos del fatto che se smetterà di prestare servizio nella sua villa dovrà pagare una penale come stipulato dal contratto che ha firmato. Deniz non appena verrà a conoscenza che l’Aslan vuole che la Piran continui a lavorare per lui, darà ragione ad Hakan. L’ex fidanzato di Ayla convinto che il suo amico voglia davvero avere il controllo di tutti, lo affronterà. Nel contempo Nazli si vedrà costretta a fare un passo indietro, dopo aver detto a Deniz che lo avrebbe aiutato nella gestione del suo nuovo locale.

A quel punto quest’ultimo oltre a scagliarsi contro l’Aslan per aver fatto di tutto per tenere la sorella di Asuman legata a sé, gli dirà di essere disposto a cedere le quote della società. Ferit a causa della minaccia del fratello di Demet, strapperà a malincuore il documento che vincolava la Piran a continuare a cucinare per lui.