Continua a lasciare con il fiato sospeso la serie televisivaIl Segreto”. Nelle puntate che andranno in onda sull’emittente “Antena 3” la settimana prossima, Fernando Mesia, dopo aver offerto il suo aiuto a Carmelo Leal e Severo Santacruz per vendicare il decesso di Adela, dimostrerà quali sono le sue vere intenzioni. Il figlio del defunto Olmo, precisamente nel capitolo numero 2.110, avrà tra le mani una lettera scritta da lui riguardante il suo progetto per architettare la distruzione di Puente Viejo. Ebbene sì, Fernando da poco trasferito all’Avana con Maria Castaneda, vorrà far saltare in aria l’intero quartiere spagnolo.

Fernando deciso a sterminare Puente Viejo, Maria sempre più stanca

Le trame dei capitoli iberici, in programmazione dalla settimana che va dal 1° al 5 luglio 2019, segnalano che Antolina si impossesserà di una pistola per vendicarsi. Il sergente Meliton darà subito l’allarme, invitando tutti gli abitanti a fare attenzione. Nel frattempo Dolores verrà minacciata nel corso della notte dalla Ramos, che dopo essersi introdotta abusivamente nel suo emporio, se ne andrà via portando con sé del mangiare. Elsa, pur essendo venuta a conoscenza dell’imminente pericolo che corre a causa della sua rivale, non si vorrà trasferire affatto dai Castaneda. In seguito Antolina inviterà il marito a recarsi ad un suo appuntamento, facendogli sapere di essere disposta ad abbandonare il paese soltanto se in cambio le darà del denaro.

Prudencio impedirà a Lola di dargli delle spiegazioni riguardo al lavoro svolto per la Montenegro. Irene avrà finalmente le prove per dimostrare che il sindaco di Belmonte è il responsabile dell’incidente stradale che ha avuto con Adela. Fernando non appena Raimundo gli dirà che era il principale sospettato del decesso della moglie di Carmelo, deciderà di aiutare il sindaco e Severo a vendicarsi.

Purtroppo il Mesia si rivelerà ancora una volta un traditore, visto che si metterà in contatto tramite una missiva con un misterioso uomo che lo aiuterà a sterminare Puente Viejo. Matias consiglierà invano al Guerrero di non incontrare Antolina. Il carpentiere infatti penserà che la soluzione migliore sia quella di accettare la richiesta di sua moglie per farla allontanare in modo definitivo da lui ed Elsa.

A quel punto il marito di Marcela non se la sentirà di lasciare solo il suo amico. Marcela farà sapere a Consuelo che Lola sta soffrendo a causa della fine della storia d’amore con Prudencio. La Del Molino assumerà l’ex dipendente del minore degli Ortega alla sua pensione, ricevendo un netto rifiuto. Il Leal avrà fretta di uccidere l’assassino di sua moglie, ma Irene lo inviterà ad aspettare che Anacleto termini di indagare. Sia il Santacruz che Francisca non riusciranno a fidarsi di Fernando. Maria sarà sempre più esausta per gli sforzi a cui la sua infermeria Dori la sottoporrà. Raimundo non appena vedrà la nipote abbattuta, si scaglierà contro il Mesia. Intanto un uomo dall’identità sconosciuta dopo aver letto il telegramma di Fernando, effettuerà proprio una chiamata nella residenza dello stesso, cioè all’Avana.

Marcela assume Lola alla locanda, Elsa ricoverata in ospedale

Marcela assumerà al suo servizio Lola, nonostante la giovane si sentirà a disagio per quanto accaduto con Prudencio. Antolina dopo aver tentato di mettere fine all’esistenza di Isaac, cadrà rovinosamente da una scogliera in fondo a un burrone. Il falegname quando vedrà la moglie afferrata ad una sporgenza, cercherà di salvarla rischiando la vita. L’ex ancella pur essendo in pericolo, proverà ad uccidere il Guerrero. La Laguna starà in pensiero per Isaac, ma soprattutto la sua preoccupazione aumenterà quando Consuelo e Marcela le diranno di essere convinte che Antolina potrebbe ucciderlo. Francisca si recherà nel paese in cui vive il sindaco Esteban Fraile, all’insaputa del marito Raimundo.

Quest’ultimo intanto dopo aver chiesto a Carmelo di essere ragionevole e sobrio, inviterà Severo e Irene a tenere sotto controllo il loro amico. L’infermiera Dori deciderà di dimettersi quando Maria per l’ennesima volta si rifiuterà di fare dei faticosi esercizi. Isaac racconterà ciò che è successo tra lui e sua moglie scatenando l’ira della polizia, mentre Cifuentes avrà il compito di recuperare il corpo di Antolina. Successivamente il Guerrero noterà che la salute della Laguna è peggiorata. Maria si recherà alla stazione per impedire all’infermiera Vilches di partire. Prudencio dopo essersi rifiutato di avere un chiarimento con Lola, si arrabbierà con i Castaneda dicendogli di essere dei traditori.

Francisca e Mauricio non riusciranno a scoprire nulla sul sindaco di Belmonte. La madre di Esperanza dopo aver insistito, riuscirà a convincere Dori a continuare a lavorare per lei, iniziando ad impegnarsi duramente senza ribellarsi. Elsa, dopo essere stata visitata da Zabaleta su invito di Isaac, verrà ricoverata nuovamente in ospedale. Mauricio controllerà tutti i movimenti del sindaco di Belmonte, mettendo al corrente la Montenegro delle abitudini dell’uomo. Per concludere Fernando incontrerà Carmelo in segreto, per dirgli di aver scoperto che Adela e sua moglie Maria Elena sono state uccise da Esteban Fraile (sindaco di Belmonte).