In questi giorni non si sta facendo altro che parlare del giudice di The Voice Marco Castoldi, in arte Morgan. Quest'ultimo, infatti, ha ricevuto un ultimatum molto pesante che pare lo stia facendo disperare. A quanto pare, il Tribunale ha deciso che entro 7 giorni dov lasciare la sua casa a Monza a causa di uno sfratto. Tale decisione è stata presa già una settimana fa. In tale occasione, però, il cantante ebbe un malore e il giudice fu molto clemente con lui e gli concesse altri 7 giorni di tempo per riuscire a racimolare 200 mila euro circa per evitare lo sfratto. Da quel momento in poi ha avuto inizio la corsa contro il tempo per il famoso cantante.

Pubblicità
Pubblicità

Morgan non ha pagato gli alimenti ad Asia Argento e sua figlia, il Tribunale gli pignora la casa

Marco Castoldi, in arte Morgan, è finito sul lastrico. Il giudice di The Voice, infatti, ha ricevuto una richiesta di sfratto in seguito ad un pignoramento. Tutto incominciò molti anni fa quando il cantante smise di pagare gli alimenti alla sua ex compagna Asia Argento e alla figlia. Questo inadempimento aveva portato al conseguente pignoramento della sua casa a Monza.

Pubblicità

In seguito a tale decisione, pare che Morgan abbia chiesto l'aiuto di molte persone, comprese le sue due ex donne Asia Argento e Jessica Mazzoli. Entrambe le richieste, però, si sono rivelate assolutamente vane dal momento che nessuna delle due donne si è mostrata propensa ad aiutare il cantante nel momento di difficoltà. Specie Jessica Mazzoli, infatti, è ancora in lotta con lui per non aver voluto vedere quasi mai la sua la loro bambina. Le due donne, dunque, gli hanno negato il loro aiuto, seppur abbiano mostrato dispiacere per tutta la situazione.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Gossip

Morgan sta chiedendo aiuto a tutti per trovare 200 mila euro in 7 giorni

Ad ogni modo, la conseguenza di tale pignoramento si è evoluta in uno sfratto vero e proprio. Il cantante, infatti, nel corso di un'intervista su "Libero" ha deciso di lanciare un vero e proprio appello. L'uomo ha bisogno di racimolare 200 mila euro entro 7 giorni, altrimenti perderà la sua casa. Morgan è devastato da questa situazione.

Il suo appartamento rappresenta la sua vita, il suo lavoro, il suo tutto, pertanto, non riesce minimamente ad immaginare di vivere altrove. Insieme a parenti e amici che continuano a stargli accanto, infatti, Marco Castoldi sta facendo il possibile per raggiungere la cifra richiesta per poter ricomprare il suo appartamento. Ricordiamo che il cespite fu comprato a circa 700 mila euro, mentre adesso è svenduto alla cifra di 250 mila euro.

Pubblicità

In realtà ci sarebbe già un acquirente il quale, però, ha preferito rimanere assolutamente nell'anonimato.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto