Per la felicità dei fan di Bitter Sweet - Ingredienti d’amore, le vicende della soap turca occuperanno la fascia pomeridiana di Canale 5 anche il prossimo mese, con un raddoppio degli episodi. Gli spoiler delle puntate dalla 41 alla 50 in programmazione dal 5 al 9 agosto 2019, anticipano che, ancora una volta, ad avere la meglio saranno Hakan e Demet, visto che il giorno della sentenza definitiva il magistrato riterrà opportuno affidare loro per la terza volta la custodia di Bulut. L’ambiziosa cuoca Nazli Piran, dopo aver sposato Ferit Aslan per consentire al ricco imprenditore di riprendersi il nipote, scatenando la furia degli Onder e gettando nella disperazione totale Deniz, si ammalerà quando sarà sul punto di togliersi il vestito da sposa.

Fortunatamente la cuoca troverà conforto tra le braccia di Ferit, diventato ormai suo marito.

Bulut costretto a rimanere con gli Onder, l’Aslan e la Piran inscenano il loro fidanzamento

Come è stato già anticipato, lo sceneggiato che ha segnato il ritorno dell’attrice Ozge Gurel, a partire dal 5 agosto, andrà in onda con ben due episodi giornalieri. Le anticipazioni della prossima settimana dicono che Ferit, dopo aver appreso dall’operaio incaricato a rimuovere l’auto dei defunti Demir e Zeynep che i due sfortunati coniugi sono morti per mano di un sabotaggio, crederà che il colpevole sia Hakan. Quest’ultimo, nonostante l’Aslan attenderà il responso della polizia (visto che farà delle indagini per scoprire la verità), farà il possibile per non essere smascherato.

Il marito di Demet, dopo aver saputo che il suo defunto cognato di recente aveva avuto una pesante lite con il suo ex autista Celal per averlo licenziato, si presenterà dall’uomo e lo obbligherà ad assumersi la colpa del delitto. Intanto Demet, dopo aver fatto rapire Asuman, la terrorizzerà con una delle sue minacce, al punto tale che la giovane si appresterà subito a chiedere scusa a Deniz per le sue brutte azioni.

Successivamente Hakan metterà ancora una volta alla prova la moglie per scoprire se è stata davvero lei a svelare alla giustizia le sue attività di contrabbando. Il losco imprenditore, infatti, confesserà alla consorte che Salih non è morto, in quanto si trattava di una messinscena per testare la sua fedeltà.

Nazli e Ferit, dopo aver incontrato Celal, capiranno che l’ex dipendente della Pusula Holding non può essere l’assassino dei genitori di Bulut. Nel contempo Engin, dopo aver fatto delle indagini su ordine dell’Aslan, scoprirà che il giorno in cui Demir e Zeynep hanno avuto il terribile incidente stradale, un poliziotto vide un losco individuo nascondere qualcosa sotto la vettura dei due defunti. In seguito Hakan, dopo aver costretto Resul a lasciare Istanbul, vincerà una nuova sentenza in tribunale. Nello specifico il giudice affiderà nuovamente Bulut agli Onder. L’Aslan, dopo aver perso l’ennesima battaglia, si servirà dell’aiuto di Nazli per ricongiungersi con suo nipote. Hakan e Demet, decisi ad essere a capo di tutta la Pusula Holding, cercheranno di convincere invano a Deniz a dare loro le sue azioni.

Quest’ultimo, nonostante sua sorella e suo cognato si diranno disposti a far vivere con lui Bulut per consentirgli di avvicinarsi alla cuoca, non si lascerà condizionare. La sorella di Asuman, dopo aver visto il nipote di Ferit sempre più sofferente per la lontananza dal suo adorato zio, accetterà di sposare il suo socio di lavoro. A quel punto l’Aslan e Nazli faranno credere a tutti i loro amici di essersi fidanzati e di avere intenzione di convolare a nozze, dato che il loro obiettivo sarà quello di togliere l’affidamento di Bulut agli Onder.

Nazli si sente male, Hakan fa arrestare Ferit

Hakan perderà le staffe perché i suoi progetti non avranno l’esito che sperava. La coinquilina di Fatos, certa che i suoi familiari non approveranno la sua scelta, penserà di tirarsi indietro quando ormai il suo matrimonio sarà agli sgoccioli.

A poche ore dal fatidico momento, Ferit e Nazli saranno ancora occupati con i loro rispettivi lavori. L’architetto finalmente si andrà a preparare per recarsi in chiesa, mentre la sorella di Asuman farà i conti con Demet. Quest’ultima, per impedire al suo ex fidanzato di essere felice al fianco della cuoca, sequestrerà la donna facendola rimanere all’interno di una cella frigorifera. Per fortuna la Piran, dopo essere stata salvata all’ultimo momento da Deniz, diventerà la moglie dell’Aslan pur avendolo fatto infuriare a causa della sua improvvisa scomparsa. Dopo la celebrazione delle nozze, il cognato di Hakan deciderà di allontanarsi da tutti, visto che accetterà di partire con la sua ex fidanzata Ayla.

Nazli, purtroppo, al termine dei festeggiamenti, si sentirà male a causa della febbre alta, al tal punto che Ferit le darà una mano a togliersi l’abito da sposa. Deniz sarà intenzionato ad avere una posizione di rilievo nell’azienda di famiglia, invece l’Aslan provocherà l’Onder dicendogli che presto riuscirà ad ottenere la custodia di Bulut. Il marito di Demet preparerà uno dei suoi loschi piani per ostacolare il suo rivale, nascondendo delle sostanze stupefacenti nei mezzi di trasporto della Pusula Holding. Ferit verrà condotto dalla polizia in commissariato con l’accusa di contrabbando, e capirà immediatamente che il responsabile del suo arresto è Hakan. Dopo aver convinto le forze dell’ordine della sua innocenza, l’Aslan denuncerà l’Onder per calunnia, proprio quando l’uomo crederà di avere tutte le carte in tavole per impossessarsi dell’intera azienda del nemico.

Nel contempo, Fatos, dopo aver accettato di sposare Engin capirà di non amarlo; invece Asuman scoprirà che nel ristorante di sua sorella si nasconde una spia di Demet. Nazli e Ferit, dopo essere stati messi in guardia dalla giovane, cercheranno di vendicarsi di Demet senza riuscirsi a causa dell’intromissione dell’Onder.

Segui la pagina Serie TV
Segui
Segui la pagina Anticipazioni Tv
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!