A George Clooney spunta una figlia segreta, con una lettera anonima fatta recapitare nella lussuosa villa sul lago di Como, di proprietà dell'attore. Una missiva enigmatica eppure lapalissiana che svelerebbe una paternità di George Clooney, ben prima dei due gemelli avuti dopo matrimonio con Amal Alamuddin.

Spunta la figlia segreta di George Clooney, la doccia fredda sul lago di Como

Una doccia fredda nella torrida estate italiana per George Clooney e la moglie Amal. A Villa Oleandra, la residenza italiana dell'attore statunitense, sarebbe stata recapitata una lettera anonima che, secondo il Magazine NW, avrebbe addirittura fatto piangere Amal Alamuddin.

Il contenuto della lettera, che non è stata resa pubblica, sarebbe scottante. George Clooney avrebbe una figlia segreta, nata precedentemente rispetto ai due gemelli riconosciuti. La ragazzina sarebbe nata da una relazione amorosa dell'attore con la modella Stacy Kleiber, la donna con cui George è stato legato tra il 2011 e il 2013.

La ragazzina, quindi, avrebbe circa 5 anni, si chiamerebbe Ava e non sarebbe stata riconosciuta dall'attore. Anche se non è dato sapere se Clooney sia stato informato della gravidanza di Stacy oppure no.

La reazione di Amal alla figlia segreta del marito George Clooney

Secondo alcuni, la bella e intelligente moglie dell'attore, come abbiamo già detto in precedenza, sarebbe scoppiata in lacrime appena appresa la notizia, anche se i dubbi sulla veridicità della soffiata restano.

Al momento, nessuna smentita è arrivata dalla coppia, attualmente in vacanza a Laglio sul lago di Como. I due, contattati dalla stampa per un chiarimento, hanno deciso di non rilasciare dichiarazioni.

Lontani i tempi in cui Angelina Jolie e Brad Pitt paventavano una presunta omosessualità di George.

Clooney sembra particolarmente innamorato dei suoi figlioletti gemelli, una bimba e un bimbo.

Gli 'interessi' dei Clooney e i gossip lasciati sbiadire

Del resto, Amal e George non possono permettersi passi falsi in vista della loro velleità di guidare gli States. Nel panorama internazionale la voce gira da tempo: George Clooney ambirebbe a diventare presidente degli Stati Uniti e già da tempo starebbe cercando di costruire la sua immagine perfetta per essere eletto.

Un'immagine che passa anche attraverso il matrimonio con Amal, avvocatessa di origine libanese impegnata nell'ambito dei diritti umani e dei minori. Poi due figli gemelli e, infine, quella particolare amicizia con Obama, con il quale condivide la linea politica. Uno scandalo di presunta paternità proprio non trova posto in questo quadro dei Clooney curato nei minimi dettagli.

Segui la pagina Gossip
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!