I prossimi due appuntamenti con la soap opera Una vita, in onda dal lunedì al venerdì su Canale 5 e il sabato su rete 4, rivelano un colpo di scena inaspettato. Blanca, in preda ad un momento di sconforto, sarà esortata dalla bigotta Cristina Novo a confessare in pubblico il suo tradimento. La donna, infatti, confesserà di aver tradito Samuel con Diego. Nel corso della preghiera pubblica, inoltre, la protagonista incomincerà a parlare anche del suo dolore per la perdita della figlia. Da quel momento in poi, si scateneranno una serie di eventi davvero inattesi.

Scopriamo nel dettaglio quello che accadrà nella soap opera Una Vita nel corso delle puntate di lunedì 8 e martedì 9 luglio.

Una Vita episodio lunedì 8 luglio: la dura ed inaspettata confessione di Blanca

Stando a quanto rivelano le anticipazioni, nel corso della puntata di Una Vita di lunedì 8 luglio assisteremo ad una confessione inaspettata. Al momento della pubblica preghiera, infatti, tutta la gente del quartiere sarà riunita per lasciarsi andare a questo sentito momento religioso. Ad un certo punto, però, Blanca prenderà la parola per confessare un suo enorme peccato. La donna, infatti, dirà a tutti di aver tradito suo marito Samuel con Diego. Dopo aver confessato tale tradimento, tutti i presenti resteranno assolutamente sconcertati.

Ursula, inoltre, sembrerà anche alquanto compiaciuta dalla piega che prenderà la situazione: a quanto pare il suo piano sta funzionando.

Nel corso dello sfogo, però, Blanca si aprirà ulteriormente e svelerà anche l'enorme dolore provato a causa della perdita di sua figlia. L'episodio, dunque, si concluderà con questa inaspettata confessione della fanciulla.

Anticipazioni martedì 9 luglio: Aurelia fa una confessione importante sul parto di Blanca

La puntata successiva, quella di martedì 9 luglio, invece, proseguirà proprio da questo punto. Dopo la scoperta del terribile tradimento, verrà alla luce anche un'altra questione molto importante e delicata. Diego incomincerà a temere che Blanca possa avere ragione: probabilmente, infatti, ha dato alla luce un maschietto e no una femminuccia.

La situazione incomincerà a diventare sempre più intricata in seguito alla confessione di Aurelia, la contadina che ha ritrovato Blanca subito dopo il parto.

La donna, infatti, racconterà che il cordone ombelicale della partoriente è stato reciso. Questo, dunque, significherà una sola cosa: al momento del parto, Blanca non era sola, sicuramente c'era qualcun altro con lei che le ha reciso il cordone ombelicale. Questa persona, quindi, potrebbe essere di fondamentale importanza per venire a capo della vicenda.