Oggi 7 agosto debutterà su Fox 'BH90210', il revival della serie cult degli anni '90. Gli attori protagonisti della serie originale, Gabrielle Carteris, Brian Austin Green, Jennie Garth, Jason Priestley, Tori Spelling, Shannen Doherty e Ian Ziering, torneranno di nuovo insieme sullo schermo con un revival sui generis.

Si tratterà di un 'mockumentary', ossia un falso documentario in cui gli attori interpreteranno se stessi alle prese con il tentativo di riportare sullo schermo la serie che li ha resi famosi, dando allo spettatore l'opportunità di concentrarsi sui personaggi 'oltre i personaggi'.

Gli spettatori faranno un tuffo nel passato con gli attori storici della serie ma anche con l'iconica sigla dello show ricreata dal cast per l'occasione. Impossibile non notare la mancanza di Luke Perry, scomparso lo scorso marzo, ma per i telespettatori saranno 68 secondi nel passato, come se Brandon, Brenda, Kelly, Steve, David, Donna e Andrea non ci avessero mai lasciati. Il primo episodio in onda stasera negli Stati Uniti avrà come titolo 'Reunion'.

BH90210, anticipazioni primo episodio: 'Reunion'

La prima stagione di BH90210 è composta da sei episodi in onda da stasera negli Stati Uniti e prossimamente anche in Italia - si vocifera - su Italia 1. L'emittente statunitense Fox ha rilasciato la sinossi ufficiale del primo episodio che avrà come titolo 'Reunion'.

La serie inizierà con il cast che si ritrova insieme a Las Vegas per partecipare ad una convention che celebra il trentesimo anniversario dell'inizio della serie. Tori Spelling suggerirà ai colleghi di riportare i loro personaggi sul piccolo schermo e perciò gli attori, a distanza di 19 anni dalla conclusione di Beverly Hills, 90210, decideranno di tornare a lavorare insieme per realizzare il revival.

Da qui in poi il pubblico assisterà alle discussioni e ai confronti tra gli attori che cercheranno di gestire le difficoltà che si presentano nel realizzare il ritorno di uno show che si è concluso da decenni. Tra i protagonisti emergeranno vecchi attriti e rivalità, ma sarà un'occasione per il pubblico di rivederli ancora una volta insieme.

BH90210 sarà un revival diverso rispetto agli altri show

L'estate 2019 continua ad alimentare quel sentimento di nostalgia che il pubblico ha già provato due settimane fa quando Kristen Bell è tornata su Hulu a vestire i panni di Veronica Mars nell'inedita quarta stagione.

Questa sera toccherà a Beverly Hills 90210, il teen drama che è andato in onda per dieci stagioni dal 1990 al 2000. L'impresa 'revival', che negli ultimi anni ha riportato in tv o sulle piattaforme streaming serie come Gilmore Girls o X-Files, non accenna a fermarsi. Stavolta, però, non si tratterà del classico ritorno ma di un modo particolare per riportare sullo schermo i personaggi che il pubblico ha tanto amato. Le stesse Jennie Garth e Tori Spelling, in un'intervista al Today Show, hanno spiegato il motivo per cui hanno voluto realizzare un mockumentary.

Le due attrici, che sono anche creatrici dello show, hanno dichiarato di avere scelto questo genere per distinguersi dalle altre serie e che ritrovarsi sul set tutti insieme è stato come se il tempo non si fosse mai fermato.

Segui la pagina Serie TV
Segui
Segui la pagina Anticipazioni Tv
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!