A breve la serie televisiva turca Bitter Sweet - Ingredienti d’amore non farà più parte della programmazione Mediaset. Con precisione le vicende di tutti i personaggi di questa soap, la cui versione originale ha il titolo Dolunay, si concluderanno il 13 settembre 2019. Le anticipazioni degli appuntamenti finali rivelano che Ferit Aslan e Nazli Pinar si allontaneranno per colpa di Hakan Onder. L’architetto e la cuoca finiranno in tribunale per firmare le carte del divorzio.

La signora Leman, trasferitasi da poco a casa del figlio, non farà fatica a capire che a far entrare in crisi i novelli sposi sia stato il marito di Demet. A questo punto la nonna di Bulut affronterà il losco imprenditore dicendogli chiaramente di sapere che la sorella di Asuman ha lasciato Ferit per colpa delle sue macchinazioni. L’acceso confronto tra Hakan e Leman non avrà un esito positivo. Il cognato di Deniz inviterà l’anziana donna a non mettere il naso in faccende che non le riguardano con uno dei suoi ricatti.

L’Onder la obbligherà a non richiedere la custodia di Bulut quando i coniugi Aslan prenderanno delle strade diverse in modo definitivo affermando di essere disposto a far sapere all’architetto che è il figlio di un assassino.

Asuman cade in una trappola dell’Onder, la cuoca lascia il marito

Nei prossimi episodi che verranno trasmessi su Canale 5 Nazli si vedrà obbligata a cedere al ricatto di Hakan.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Serie TV Anticipazioni Tv

Quest’ultimo, dopo aver teso una trappola ad Asuman, che sarà convinta di aver ucciso Muzzaffer per impedirgli di continuare a perseguitarla, minaccerà la cuoca facendole vedere il video che riprende la sparatoria. Dopo aver assistito al tentato suicidio della sorella scampato grazie a Deniz la migliore amica di Fatos non avrà altra scelta che lasciare Ferit su ordine dell’Onder. Nazli comunicherà la sua dolorosa decisione all’architetto proprio quando il diretto interessato le farà una seconda proposta di matrimonio, ma questa volta non si tratterà di una montatura.

Dopo aver preparato una romantica sorpresa, Ferit rimarrà profondamente deluso e amareggiato di fronte all’inaspettato rifiuto di Nazli. Quest’ultima resterà ferma nella sua posizione anche nei giorni seguenti arrivando addirittura a richiedere l’annullamento delle sue nozze.

Leman contro Hakan, Ferit e Nazli firmano le carte del divorzio

Nel frattempo Leman essendosi stabilita alla villa del figlio, con la scusa di stare vicina al nipote, capirà che dietro la rottura dei novelli sposi ci sia lo zampino di Hakan.

La nonna di Bulut stanca di vedere Ferit soffrire per l’abbandono di Nazli, visto che non vivrà più con loro, troverà il coraggio per scagliarsi contro l’Onder. Quest’ultimo non appena si troverà faccia a faccia con la madre del suo nemico si servirà di un segreto legato al loro passato per costringerla a non intromettersi tra lui e gli Aslan. Il marito di Demet minaccerà di svelare a Ferit che suo padre ha ucciso il suo per la folle gelosia.

Attraverso l’accesa conversazione tra i due non sarà complicato capire che il signor Aslan si macchiò le mani di sangue per essere stato tradito da Leman. Quest’ultima, intimorita dalle parole di Hakan, si farà sottomettere dal malvagio uomo facendo andare incontro Nazli e Ferit al loro destino. Agendo in tale maniera quindi l’anziana donna la darà vinta all’Onder, che avrà maggiore possibilità per raggiungere il suo obiettivo. Il losco imprenditore infatti vorrà distruggere definitivamente le nozze tra l’architetto e la chef, per riavere la custodia di Bulut, e le azioni della Pusula Holding. In seguito la situazione sembrerà non andare secondo i piani dell’Onder dato che durante l’udienza della separazione tra Nazli e Ferit, il giudice respingerà le carte di divorzio dei due coniugi e li inviterà a tentare di risolvere i loro problemi con una terapia di coppia.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto