È un vero polverone mediatico quello che esploso negli ultimi giorni tra alcuni volti noti di Uomini e donne, scatenando poi numerose repliche e commenti sui social network. Tutto è iniziato quando Mario Serpa ha accusato Raffaella Mennoia di avere insabbiato il primo Trono Gay della storia, nascondendo che Claudio Sona era già fidanzato. Parole che hanno reso necessario il chiarimento dell'autrice del programma, la quale ha smentito tale ipotesi, rendendosi comunque disponibile ad ascoltare i dettagli di quanto appreso da Serpa.

Il botta e risposta mediatico tra la Mennoia e l'ex opinionista è proseguito e ben presto si sono espressi sulla questione altri ex partecipanti del programma quali Teresa Cilia, che si è schierata contro la redazione. Ben diversa invece è stata la reazione di Gianni Sperti, il quale ha lanciato delle dure accuse nei confronti dei protagonisti del Trono Gay.

Le parole di Gianni Sperti e Teresa Cilia

Nella discussione fra Mario Serpa e Raffaella Mannoia è intervenuta anche Teresa Cilia, l'ex tronista di Uomini e Donne, che proprio nel programma ha conosciuto l'attuale marito Salvatore Di Carlo.

La siciliana, pur non esprimendosi in maniera esplicita, ha lasciato intendere di non avere un ottimo rapporto con la redazione. Su Instragram infatti ha scritto: "Tutto torna soprattutto quando fai del male. La cosa bella? Godersi lo spettacolo dal di fuori e ridere sempre e comunque, meglio star zitta, finta come poche". Contrario invece lo schieramento di Gianni Sperti, che ha accusato Mario Serpa, tirando in ballo un aneddoto del passato.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Uomini E Donne Gossip

L'opinionista ha pubblicato una Instagram Story nella quale ha spiegato le ragioni per cui aveva deciso di smettere di seguire sia Mario, sia Claudio. Queste le sue parole: "Se non ricordo male, il primo che si è rimesso insieme a Claudio dopo il polverone, con tanto di annuncio pubblico, sei stato proprio tu. Gesto che mi spinse a smettere di seguire entrambi".

Raffaella Mennoia: 'Mario è il benvenuto'

Lo scontro mediatico rimbalzato tra i vari profili dedicati a Uomini e Donne ha fatto subito nascere diversi dubbi sulla presenza di Mario Serpa nella prossima edizione del Trono Classico.

Il rapporto non certo idilliaco con Raffaella Mennoia sancirà davvero la sua esclusione? Sulla questione si è espressa proprio l'autrice del programma, che ha smentito tale possibilità scrivendo: "Mario non è più voluto venire da noi, è sempre il benvenuto". L'affermazione non sembra però aver sortito il risultato sperato. L'ex protagonista del Trono Gay infatti ha replicato con uno screenshot del commento dell'autrice e ha aggiunto: "Conferma di quanto già si sapeva di Raffaella Mennoia", e infine: "Da Miss Redazione ho ricevuto più considerazione in queste poche ore che in due anni e mezzo di presenza in studio".

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto