Quest'anno il Festival del Cinema di Venezia ha scatenato un bel po' di polemiche, non tanto per i film in gara bensì per la presenza, decisamente massiccia, di numerosi 'personaggi' del mondo della televisione che hanno ben poco a che vedere con il cinema.

E così abbiamo visto ex volti di Uomini e donne e di Temptation Island sfilare sul tanto bramato 'red carpet' mentre una miriade di fotografi li immortalavano durante la passerella. Immediata la reazione del pubblico social, che ovviamente si è detto basito da queste presenza.

Andrea Dal Corso, anche lui presente a Venezia con la sua fidanzata Teresa Langella, ha voluto dire la sua su questa polemica attraverso un post pubblicato su Instagram.

Polemiche sul Festival di Venezia, Andrea Dal Corso si difende dalle critiche e dalle polemiche

Nel dettaglio, infatti, abbiamo visto che Andrea Dal Corso e Teresa Langella, pur non essendo protagonisti di alcun tipo di film, hanno sfilato sul red carpet, così come ha fatto la neomamma Rosa Perrotta con il suo amato Pietro. E poi ancora alla mostra del Cinema di Venezia sono sbarcati Andrea Cerioli e la sua fidanzata Arianna (sempre reduci da Uomini e donne), Giulia De Lellis e il suo Andrea Iannone e poi Ilaria, protagonista dell'ultima edizione di Temptation Island.

Immediata è sarà la polemica sul web e sui social dove in tantissimi si sono chiesti quale fosse il senso della loro presenza su quel red carpet. Andrea Dal Corso ha voluto replicare a queste polemiche e lo ha fatto con un post, dove ha detto che lui e gli altri influencer forse hanno fatto anche qualcosa in più rispetto a tanti divi di Hollywood che arrivano a Venezia durante la mostra.

'Abbiamo fatto qualcosa in più degli attori di Hollywood', scrive Andrea sui social

Andrea, pur premettendo che il red carpet non è il posto che spetterebbe a lui e agli altri ex volti di Uomini e donne e reality che si sono presentati, ha dichiarato poi che il Festival del Cinema è in qualche modo anche un Festival dello spettacolo e dell'intrattentimento.

Ecco perché, pur non avendo mai creato cultura e arte cinematografica, ritiene che assieme ad altri influencer ha comunque intrattenuto diverse anime, arrivando poi a dire: 'Per certi versi abbiamo fatto anche qualcosina in più dei grandi attori hollywoodiani'.

Dichiarazioni decisamente piuttosto forti, con le quali però l'ex volto di Uomini e donne non vuole essere per nulla blasfemo. Lui, però, ritiene che assieme ai suoi 'colleghi' ha comunque messo in gioco i propri sentimenti, arrivando così a giocarsi tutto: 'felicità e dolore', ha chiosato Andrea nel messaggio postato su Instagram in queste ore e che continua ad infiammare il dibattito social.

Segui la pagina Uomini e Donne
Segui
Segui la pagina Gossip
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!