Il doppio appuntamento con Bitter Sweet-Ingredienti d'amore di mercoledì 11 settembre dalle ore 14:45 alle 16:40 su Canale 5 riserverà ai telespettatori un momento piuttosto importante. Arriverà, infatti, il fatidico giorno in cui Nazli e Ferit si presenteranno in tribunale per l'udienza di divorzio: a sorpresa, però, il giudice non sarà disposto fin da subito a concedere la separazione e consiglierà alla coppia di farsi seguire da una psicologa.

Sarà questo un imprevisto non di poco conto per Hakan, il quale attendeva con ansia la rottura ufficiale tra i coniugi Aslan per riaprire subito la battaglia legale per ottenere l'affidamento del piccolo Bulut. Ma l'uomo non si arrenderà affatto e, se da un lato tornerà a ricattare la Pinar, dall'altro volgerà le proprie mire sulla signora Leman.

Momento romantico invece per Fatos, la quale si renderà conto di provare un sentimento profondo per Tarik.

Bitter Sweet trame 11 settembre: Ferit e Nazli in tribunale per il divorzio

Negli episodi precedenti di Bitter Sweet, Nazli ha dovuto subire il perfido ricatto di Hakan. Questi è in possesso di un video che immortala Asuman nel momento in cui apre il fuoco su Muzaffer, togliendogli la vita. Dunque, il marito di Demet ha chiesto alla cuoca di porre fine al suo matrimonio con Ferit, altrimenti farà in modo che il filmato arrivi alla polizia, decretando così la fine della sorella, per la quale certamente si aprirebbero le porte del carcere.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Anticipazioni Tv TV Soap

Pur se decisamente contrariata, la Pinar ha chiesto effettivamente il divorzio al coniuge, ancora incredulo di fronte all'improvvisa decisione della consorte, la quale in effetti non gli ha dato delle valide spiegazioni per motivare la sua presa di posizione.

I due protagonisti della soap turca si recheranno dunque in tribunale, ma proprio qui sarà il giudice a sorprendere tutti. Il responsabile dell'organo giudiziario, infatti, per nulla convinto delle reali intenzioni dei coniugi di lasciarsi, li inviterà a seguire una terapia di coppia presso una psicologa per provare ad appianare le loro divergenze.

Soltanto al termine delle sedute, dopo aver ricevuto la valutazione della specialista, sarà pronto ad emettere la sentenza definitiva.

Ovviamente questa condizione posta dal giudice turberà Nazli e la giovane non avrà affatto torto perché Hakan, dopo aver appreso quanto accaduto in tribunale, perderà la pazienza e tornerà a ricattare la chef. Ancora una volta, infatti, le dirà di essere pronto ad andare a denunciare da un momento all'altro Asuman.

Intanto, se le nozze di Ferit e Nazli saranno in pericolo, decisamente diversa sarà la situazione sentimentale di Fatos. L'amica della Pinar si renderà conto di essersi innamorata di Tarik, e il suo unico "problema" sarà quello di trovare il modo giusto per dichiarare il suo amore al "tuttofare" di casa Aslan.

Hakan non si accontenta e minaccia anche Leman

Nonostante il momentaneo rifiuto del giudice di accettare l'istanza di divorzio di Nazli e Ferit, Hakan non avrà alcuna intenzione di arrendersi.

E così, non pago di avere già in pugno la cuoca e la sorella minore, affronterà la signora Leman. Anche in quest'occasione si tratterà di un confronto ben poco "amichevole", giacché Onder minaccerà la donna, intimandole di non azzardarsi a chiedere l'affidamento di Bulut, altrimenti Aslan verrà a sapere che il padre, in passato, dopo aver scoperto del tradimento della moglie con il genitore di Hakan, lo ha assassinato.

I loschi piani dell'antagonista di Ferit procederanno, ma nel frattempo una sua alleata commetterà un passo falso. Difatti la Pinar scoprirà che Pelin è in combutta con Onder, e si precipiterà ad informare il marito. L'imprenditore, a questo punto, senza pensarci su due volte allontanerà l'ex fidanzata dalla Pusula Holding.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto